Pedaliamo per Emergency 29 settembre 2013 San Giuliano Terme (PI)

Il gruppo Emergency Pisa in collaborazione con il negozio “Le Petit Velò” e con il patrocinio del comune di San Giuliano Terme (PI) organizzano una pedalata in favore di Emergency e dei suoi progetti. Partenza da San Giuliano Terme da dove si snoda un percorso di 16 KM fino a Le Petit Velò dove ci sarà un piccolo rinfresco. Partecipazione a offerta e tutto ciò che verrà raccolto dall’evento verrà devoluto a sostegno degli ospedali di Emergency. Controlla Meteo WebCam : il meteo in tempo reale del tempo per San Giuliano Terme. Maggiori info: http://xiv.me/pedaliamoperemergency (URL personalizzato by XIV.me)

» Read more

Caldaia murale Fontecal MiniTech

La Caldaia a gas Fontecal Minitech murale tradizionale da interno ha una linea pulita e un design moderno per garantire l’estetica dell’arredo domestico. Fontecal Minitech sono caldaie ad alto rendimento, la particolare geometria della camera di combustione e l’innovativa tecnologia dello scambiatore da un lato riducono drasticamente le emissioni inquinanti e dall’altro assicurano un alto rendimento pari al 93,3% certificato dall’autorevole ente tedesco DVGW e premiato con l’attribuzione delle tre stelle (Direttiva CEE 92/42). Un efficiente scambiatore a piastre in acciaio inossidabile fornisce circa 13 litri (Minitech 25) o 16 litri al minuto (Minitech 30) di acqua calda sanitaria, sufficienti […]

» Read more

Manutenzione caldaia in Provincia di Pisa

Ai fini della sicurezza e garantire alla caldaia a gas un corretto funzionamento, và eseguita almeno una volta l’anno la manutenzione ordinaria (DPR 412/93, 551/99). Una manutenzione accurata è sempre motivo di risparmio nella gestione dell’impianto e riduce al minimo la probabilità che la caldaia a gas non funzioni proprio quando arriva l’inverno ! Le operazioni di manutenzione ordinaria a cui devono essere sottoposti i componenti della caldaia generalmente sono indicate nel libretto d’uso e manutenzione fornito dal produttore, percui deve essere letto con attenzione per utilizzare la caldaia in modo razionale e sicuro e deve essere conservato con cura […]

» Read more

Ogni quanti anni và fatta la manutenzione della caldaia?

Le operazioni di manutenzione ordinaria della caldaia devono essere eseguite secondo le istruzioni rese disponibili relative allo specifico modello dal fabbricante ai sensi della normativa vigente (DPR 412/93 e ss.mm.ii. agli stessi). Ogni azienda che produce apparecchi sofisticati, sa che l’affidabilità nel tempo si ottiene con una regolare manutenzione e soltanto un impianto controllato e sottoposto a manutenzione periodica da parte di personale abilitato e specializzato è sicuro. Tali operazioni sono indicate sul libretto di istruzioni e uso messo a disposizione dal costruttore della caldaia, e generalmente prevedono la manutenzione ordinaria della caldaia a gas con frequenza annuale. Il corretto […]

» Read more

Caldaia a Condensazione perchè è importante la manutenzione annuale

Per chi non conosce la tipologia, la caldaia a condensazione utilizza anche il calore dei fumi di scarico per ottenere efficienze elevate e quindi consumi minori di combustibile. In un precedente articolo cos’è una caldaia a condensazione trovi un breve approfondimento. Nella camera di combustione della caldaia a condensazione i residui della combustione portano al formarsi di scorie che si depositano sulle pareti dello scambiatore limitando progressivamente il passaggio dei fumi e lo scambio termico fino al blocco della caldaia. L’immagine riportata sopra è la reale situazione di quanto può capitare di vedere in una camera di combustione di una […]

» Read more

Novità controllo caldaia Comune di Cascina

Il Comune di Cascina ha affidato all’Azienda Energetica Provincia di Pisa (AEP) il servizio di ispezione degli impianti termici. L’inizio dell’attività nel comune di Cascina da parte di AEP è dal 1 settembre 2013 con la nuova dichiarazione di avvenuta manutenzione mediante il nuovo bollino aranciaone. La dichiarazione di avvenuta manutenzione consiste nell’applicare un bollino arancione autoadesivo con seriale identificativo univoco, dal costo di € 9,00 (per gli impianti di potenza inferiore a 35 kW), sul rapporto di controllo tecnico modello G (per gli impianti di potenza inferiore a 35 kW) che viene compilato e firmato dal tecnico che ha […]

» Read more