Perchè la caldaia perde acqua

A volte può accadere che la caldaia specialmente in funzione riscaldamneto perda acqua. Purtroppo quando si verifica il problema della caldaia che perde acqua comprensibilmente molti si allarmano, ma in realtà le cause possono essere fra le più disparate, alcune risolvibile autonomamente, in altri casi è invece necessario l’intervento di un tecnico specializzato per porre rimedio. La causa più comune di perdita dell’acqua dalla caldaia si verifica in corrispondenza della valvola di sicurezza: un dispositivo automatico che serve per evitare che acqua contenuta nell’impianto di riscaldamento possa raggiungere una pressione superiore ai 3 bar, tale da mettere a repentaglio la […]

» Read more

Cambiare con una efficiente caldaia a condensazione

La caldaia a gas rappresenta ancora il sistema di riscaldamento più diffuso e i nuovi modelli a condensazione possono concorrere al risparmio e alla riduzione dell’inquinamento. La principale differenza tra una caldaia trazionale e una caldaia più efficiente a condensazione risiede nel fatto che la prima scarica all’esterno fumi ancora molto caldi (a circa 120 °C), quindi disperdendo una buona parte di energia termica; con la caldaia a condensazione questo calore anzichè venire espulso attraverso la canna fumaria viene recuperato e i fumi successivamente scaricati a una temperatura inferiore (a circa 40 °C). Poichè i fumi di scarico a quella […]

» Read more

Riqualificazione energetica. Detrazione fiscale del 65%

Per gli interventi di riqualificazione energetica di edifici già esistenti, spetta una detrazione del 65% sulle spese sostenute dal 6 giugno 2013 al 31 dicembre 2014. La detrazione è invece pari al 50% per le spese che saranno effettuate nel 2015. Chi può usufruirne? Titolari di un diritto reale sull’immobile; Familiari conviventi (coniuge, parenti entro il terzo grado e affini entro il secondo grado, ma non in caso di immobili strumentali all’attività d’impresa, arte o professione); I condomini, per gli interventi sulle parti condominiali comuni; Gli inquilini; Il comodatario; Imprenditori (persone fisiche, società di persone, società di capitali); Professionisti ed […]

» Read more

Quando accendere il riscaldamento a Pisa e utili consigli per risparmiare

Anche a Pisa è arrivato il freddo e la necessità di accendere il nostro impianto di riscaldamento per poter mantenere una temperatura di comfort interno vicina ai 20°C. La normativa vigente in materia di risparmio e contenimento dei consumi energetici stabilisce il periodo consentito per l’accensione degli impianti termici. Il territorio nazionale è stato suddiviso in sei zone climatiche con indicazione della zona alla quale appartiene ogni singolo Comune. La provincia di PISA rientra nella zona climatica D eccezione fatta per i comuni di CASTELNUOVO DI VAL DI CECINA, MONTECATINI VAL DI CECINA e VOLTERRA che appartengono alla Zona E. […]

» Read more

Caldaia ad alta efficienza a condensazione Arca Pixelfast FCX

La caldaia murale a condensazione Arca Pixelfast 26 FCX è una caldaia a basse emissioni di inquinanti (Low Nox classe 5) per riscaldamento e produzione di acqua calda sanitaria, a tiraggio forzato con potenza nominale 26 KW (22.360 Kcal/h) e grazie alla tecnologia di combustione utilizzata garantisce un elevato rendimento istantaneo fino al 109,4% Arca Pixelfast 26 FCX utilizza una tecnologia innovativa con l’utilizzo di due scambiatori dedicati per il riscaldamento più un terzo per il sanitario che permettono un funzionamento senza inerzie termiche e la massimizzazione del rendimento sia ciclico che istantaneo. Le caratteristiche principali sono: sistema di combustione […]

» Read more