Emanuele Gori

9 aprile 2015

A causare il disastro fu un missile e non una bomba a bordo o un cedimento strutturale dell’aereo, la Corte ha confermato infatti la condanna dei ministeri dei Trasporti e della Difesa a risarcire i familiari delle vittime del disastro aereo del 27 giugno 1980.
#italia #giustizia

Ustica, Corte d’appello conferma: “L’aereo fu abbattuto da un missile” – Tgcom24

Resta la condanna per i ministeri dei Trasporti e della Difesa a risarcire i familiari delle vittime del disastro del 27 giugno 1980. Respinta l’impugnazione…