Emanuele Gori

23 aprile 2015

A chi chiede: «Non era meglio rimanere a casa piuttosto che morire in mare?», Awas Ahmed, somalo, rifugiato in Italia, risponde: «Non siamo stupidi, né pazzi. Siamo disperati e perseguitati. Restare vuol dire morte certa, partire vuol dire morte probabile. Tu che sceglieresti? O meglio cosa sceglieresti per i tuoi figli?». 

Arci Associazione :: “La nostra colpa? Essere nati dalla parte sbagliata del mondo”

Economia. Campagne e progetti · Per la Sardegna è il tempo della rinascita · Economia sociale · Economia – News · E’ partita la campagna ‘Col pareggio ci perdi’ · Con il pareggio ci perdi. E’ ora di cambiare le cose · Arcireport_n_15_-_2015.pdf …