Ad Acquaviva Picena “Una serata di gioco libero”

Ad Acquaviva Picena “Una serata di gioco libero”

Pubblicato il 27/06/15 | da Sandro Tortella

Si parte il primo luglio

zoom ACQUAVIVA PICENA – Dalla collaborazione tra Associazione Centro Iniziative Giovani, U.S. Acli provinciale ed amministrazione comunale nasce “Una serata di gioco libero”.
Si tratta di una serie di appuntamenti per ragazzi di età compresa tra i 3 ed i 14 anni che avranno la possibilità di giocare liberamente ogni mercoledì dal primo al 22 luglio presso appositi spazi che saranno allestiti presso i giardini della Fortezza così come avvenuto lo scorso anno.
“Con questa manifestazione – dicono i promotori di “Una serata di gioco libero” – vogliamo ribadire l’importanza del gioco per bambini e ragazzi, gioco che va visto sotto diversi punti di vista. Vogliamo evidenziare, ad esempio, l’universalità delle regole del gioco e proprio questa universalità rappresenta un forte abbattimento delle barriere che spesso giovani stranieri trovano nell’integrarsi con i loro pari età italiani. Ma vogliamo anche sottolineare il diritto al gioco dei minori, diritto sancito anche dall’articolo 31 della Convenzione internazionale dei diritti dell’infanzia approvata il 20 novembre del 1989 dall’Assemblea generale dell’Onu ed entrata in vigore il 2 settembre 1990. La nostra iniziativa vuole dunque dare l’opportunità a ragazzi e bambini di giocare liberamente, lasciando da parte la pratica sportiva e l’eccesso di agonismo che si sta verificando sempre di più”.
Per partecipare a “Una serata di gioco libero” che dunque si svolgerà nei giorni 1, 8, 15 e 22 luglio a partire dalle ore 9, non occorre preiscriversi basta presentarsi ai giardini della Fortezza nei giorni di svolgimento dell’iniziativa che è gratuita.