Aggiunta live WebCam

Network IP Camera 550710

Network IP Camera 550710


Finalmente!! Ho tovato il tempo per installare, sul tetto di casa 8-O la tanto agoniata IP Cam. :lol:
La scelta è caduta su Intellinet modello 550710, una Network IP Camera dal costo contenuto e prestazioni semiprofessionali.

L’ accesso alla telecamera consente di monitorare le immagini in tempo reale da internet e configurare le impostazioni della telecamera con qualsiasi web browser in una rete locale o remota.

Il modello 550710 supporta due metodi di connessione: activeX per gli utenti windows (Internet Explorer) e Java per tutti gli altri browser (Firefox, Safari, ecc…) e sistemi operativi.
Il video in tempo reale può essere integrato in una pagina web senza richiedere la registrazione dell’ utente e senza l’ accesso diretto all’ interfaccia del web server della telecamera.

Per l’ integrazione nella mia pagina web e visualizzare lo stream video ho utilizzato un codice Java Applet e limitato la larghezza di banda a 2 fps (frame per secondo) di 30fps massimo.

:arrow: Ed ecco il risultato… guarda la WebCam live alla risoluzione 640 x 480 @ 2fps in questa pagina: WebCam Arena-Pisa

La IP Cam è in diretta 24 su 24, da Arena, piccolo paese nel Comune di San Giuliano Terme in provincia di Pisa

La WebCam Arena – Pisa è segnalata su:

Meteo         Florenz – Siena – Toskana

0 pensieri su “Aggiunta live WebCam

  1. towerlight2002 Autore articolo

    Ciao,
    immagino ti riferisca alla possibilità di vedere la webcam da internet con quell’ indirizzo ip.
    Praticamente quell’ indirizzo non è disponibile su Internet, ma viene utilizzato esclusivamente per reti Lan o piccole reti casalinghe.
    Innanzitutto bisogna aver accesso al router e configurare il NAT.
    In pratica bisogna dire al router che tutte le richieste esterne su una determinata porta, siano ridirette al webserver della cam.

    Pubblicare su una pagina web la webcam è tutta un’ altra storia.

    Fammi sapere come và?

  2. Gerardo

    Ciao,
    non sono riuscito a fare come mi hai detto perchè ogni volta che setto la porta della webcam nel nat, ho sempre l’errore delle porte che si sovrappongono….cmq ho risolto inun alto modo molto elementare, vedi che te ne pare http://www.matinella.it/cam/ActiveX1.html

    Grazie per l’aiuto.
    PS:se sai come ovviare al mio problema….ti ringrazio(uso un router wifi wrt54g della linksys).

  3. towerlight2002 Autore articolo

    Personalmente ho risolto il conflitto delle porte, sostituendo sul server della webcam la 80 con la porta 100 e di conseguenza anche sull’ impostazioni NAT.
    La visualizzazione dello streaming video avviene ugulamente, perchè lo script Java inserito nella pagina si ‘occupa di tutto’.
    Infatti il server della webcam è raggiungibile da http://towerlight2002.no-ip.org:100
    Il :100 indica la porta della webcam, proviamo a togliere :100 http://towerlight2002.no-ip.org ;)

    La soluzione di utilizzare software di ‘ terze parti ‘ risolve IN PARTE il problema, perchè :
    1 – devi tenere un pc accesso per offrire il servizio,
    2 – il programma Active Webcam non è gratuito,
    3 – utilizzare solo activex penalizza i tuoi visitatori.

    Personalmente ho scelto di utilizzare Java perchè compatibile con tutti i browser , vedi Firefox, Opera, Safari, Konqueror e Internet Explorer, mentre activex è solo per Explorer e bloccato da molti firewall.

    Ottimi i Linksys, ma utilizzo un bellissimo Zyxell P-660H-D1 ;)

    A prestoo

  4. paolo

    sto cercando un modo per poter vedere live sul mio sito le riprese della mia ipcam, sarebbe possibile avere un esempio di applet java da poter applicare al mio sito?
    grazie

  5. towerlight2002 Autore articolo

    La ipcam che ho utilizzato è predisposta e compatibile java script.
    Generalmente il codice base da implementare in una pagina web è fornito dal costruttore o altrimenti utilizzare qualche software di terze parti.

    In alternativa può essere utilizzato FTP, funzionalità generalmete supportata da quasi tutte le ipcam.
    Via FTP la ipcam scarica ad intervalli regolari un file immagine sul web server del sito e creare una pagina che si aggiorni automaticamente per avere l’ effetto live.

  6. pasquale

    Ciao,

    per proteggere la webcam hai adoperato il case per esterni? Quale tipo e quanto costa?

    Grazie

    Pasq

  7. Sebastiano

    Salve,
    ho ordinato dal mio rivenditore di fiducia la stessa ipcam utilizzata da questo sito. Vorrei sapere se contemporaneamente al java posso caricare le immagini sul sito tramite ftp. Forrei appunto fare una sezione per il live streaming e una sezione per la raccolta delle immagini della giornata.
    Grazie.

      1. Sebastiano

        Scusa se ti disturbo ancora. Ho ritirato oggi la mia ipcam uguale alla tua. Mi son accorto che la tua è stata attaccata da un fumline e l’hai cestinata… quella che vediamo è un’altra cam o un’altra ma lo stesso modello? Devo prendere precauzioni contro i fulmini? A circa 500 mt da qui ci sta un vecchio parafulmine su una vecchia casa.

        1. Towerlight2002

          …nessun disturbo !

          Attualmente è in funzione un modello simile alla precedente ipcam: ha in più un microfono incorporato per ascoltare l’ audio remoto, ma non lo utilizzo per evitare di occupare altra preziosa banda.

          Contro i fulmini non saprei cosa consigliarti, un parafulmine può aiutare, ma se la scarica elettrica si propaga nei fili elettrici o telefonici collegati all’ abitazione, per quanto nè sò, non esiste un valido rimedio di protezione.

          Di solito quando c’è un temporale stacco gli apparecchi elettrici più delicati e sensibili alle scariche elettriche, come televisioni, computer, modem ecc…