Calcio: l’Inter è diventata cinese. Moratti esce dal club

Sport

E’ Ufficiale. Dopo giorni di trattative il club di calcio Inter (abbreviativo di Football Club Internazionale Milano) è diventato cinese.

L’ufficialità della nuova proprietà asiatica è arrivata dalla conferenza di Nanchino: “Inter e Suning Holdings Group annunciano con soddisfazione la firma di una storica partnership strategica. Suning acquisirà la maggioranza dell’Inter, club riconosciuto in tutto il mondo tra i più prestigiosi per storia e tradizione”.

“International Sports Capital sarà azionista di minoranza unica, con Erick Thohir che continuerà alla guida del club come presidente. Internazionale Holding cesserà di essere azionista, con Massimo Moratti che uscirà dal club”.

Si tratta di un passaggio storico per la squadra milanese e solo pochi mesi fa Eric Thohir aveva smentito voci di vendita della società.

 

Articolo esterno non prodotto dall'autore.
Il post originale è stato pubblicato su questo sito il