Emanuele Gori

20 aprile 2015

Dalle risposte è emerso che il 90% ha messaggiato mentre mangiava, l’80% mentre era in bagno, il 70% al cinema e il 75% al lavoro o durante una lezione. Più basse, ma sempre significative, le percentuali di messaggiatori ‘estremi’. Il 7% ammette di averlo fatto durante il sesso, il 20% mentre era ad una funzione religiosa e il 10% a un funerale.

Giovani inviano sms anche durante sesso – Internet e Social

La maggior parte degli studenti universitari non rinuncia ai messaggini con lo smartphone anche in
situazioni ‘estreme’ come in chiesa, mentre fa la doccia o durante il sesso. (ANSA)