Emanuele Gori

24 gennaio 2015

Drammatico appello della madre di Goto: “Voleva salvare i bambini nelle zone di guerra”.
Il governo di Tokyo: “Stiamo facendo ogni sforzo”.
Come del resto ha fatto l’Italia con le volontarie Greta e Vanessa.

Scaduto l’ultimatum per due ostaggi giapponesi. L’Isis: “Conto alla rovescia iniziato”

I rapitori del giornalista 47enne Kenji Goto e del contractor 42enne Haruna Yukawa avevano chiesto 200 milioni di dollari di riscatto. Drammatico appello della madre di Goto: “Voleva salvare i bambini nelle zone di guerra”. Il governo di Tokyo: “Stiamo facendo ogni sforzo”