Emanuele Gori

26 aprile 2015

Il 25 aprile 2015 saranno passati due anni da quando si è verificata la terribile tragedia del Rana Plaza in Bangladesh dove, a causa del crollo di un edificio privo delle necessarie condizioni di sicurezza, morirono 1.129 fra donne, uomini, ragazze e ragazzi, bambine e bambini.

Nello stabilimento crollato veniva confezionato vestiario per molte società internazionali tra cui la Benetton.
La tragedia, con il suo forte impatto emozionale, ha reso più pressante la richiesta di modificare i meccanismi del sistema produttivo delocalizzato in Paesi in cui costo del lavoro è irrisorio. 

Il secondo anniversario del crollo del Rana Plaza

Ogni settimana il meglio dei giornali di tutto il mondo