Emanuele Gori

6 maggio 2015

La Juve batte i “blancos” detentori del trofeo per 2-1 nell’andata di una semifinale talmente intensa da valere tre partite in una. Morata e Tevez, come avevano già fatto contro il Borussia Dortmund negli ottavi, stendono la squadra di Ancelotti 
#juve #Juventus #champions 

Champions, la Juve batte il Real e sogna la finale

Apre Morata, pareggia Cristiano Ronaldo. Di Tevez (su rigore) il gol decisivo. Il 13 maggio il ritorno a Madrid