Emanuele Gori

29 gennaio 2015

Ma chi è Sergio Mattarella?

De Mita lo mandò in Sicilia a bonificare la Dc di Lima.
Sostenne Prodi e l’Ulivo.
Più volte ministro, fu vicepremier di D’Alema.
È tra i fondatori del Pd
E con un gesto che ancora oggi Berlusconi ricorda,  si dimise da ministro della Pubblica Istruzione la sera del 26 luglio 1990  perché Andreotti aveva posto la fiducia sulla legge Mammì, quella che sanava definitivamente le tre reti televisive del Cavaliere: “Riteniamo che porre la fiducia per violare una direttiva comunitaria sia, in linea di principio, inammissibile…”.

035256238-adbd4c23-95ae-4a73-a059-2bb7b710b697.jpg