Emanuele Gori

30 dicembre 2014

MemorySharing torna a raccogliere e condividere le memorie della Seconda Guerra Mondiale con una selezione di fotografie inedite o poco conosciute che documentano il momento della liberazione della città da parte delle truppe alleate, che completano la rassegna di opere e disegni ospitati nell’ambito della mostra “Pisa bombardata, Pisa liberata”.

Pisa bombardata, Pisa liberata

Dopo il successo della Cinebicicletta e della serata a Bastione Sangallo, che hanno visto oltre 600 pisani mobilitati per riscoprire la città e la sua storia, MemorySharing torna a raccogliere e condividere le memorie della Seconda Guerra Mondiale con una selezione di fotografie inedite o poco …