Nuovo album di Audrey dal 5 luglio

Pubblicato il 29/06/15 | da Björn Vannicola

Esce fuori il vero Audrey, e dice di chiamarsi KiKi

zoom Si intitiola “En Attendant – The KiKi’s Experimental Project” il nuovo album di Audrey, ex drag queen ad oggi cantautore italiano naturalizzando francese.
Stilisticamente lontano anni luce dall’ultimo lavoro del 2013, dopo due anni di tour e concerti sparsi per l’Italia, Audrey si presenta con un progetto unico ed intimo, all’insegna della sperimentazione, proponendo un album dalle sonorità ambient elettroniche quasi completamente in assenza di musica.
Chi sia KiKi non ci è dato capirlo anche se il nome viene riproposto a più riprese: “KiKi è esattamente chi dice di essere”, dice l’artista, lasciando libero spazio all’interpretazione.
Insomma un lavoro in fase di evoluzione che dovrebbe assicurare ad ogni ascolto un’emozione diversa, frutto di una maturazione: “A settembre ho dichiarato che avrei pubblicato un album dal titolo #AUDIOPHILIA, l’idea era quella di creare musica in assenza di musica utilizzando campionature elettriche ed elettroniche rielaborandole ed assemblandole, ma purtroppo il progetto si sta dimostrando più complesso ed articolato di quello che credevo e ci vorrà altro tempo. Quindi, durante questa attesa che separa dal prossimo essere mi sembra intelligente proporre nel durante questa sperimentazione che mi sta conducendo appunto in questo futuro, da questo nasce il titolo En Attendant, perché quest’album altro non è che un’attesa di quello che sarà!”
L’album è stato preceduto dal singolo “Bjöllurnar” che ci ha dato un assaggio, o un’altra attesa, di quello che poi sarebbe subentrato nel progetto completo, e l’uscita nei digital store è prevista per il 5 Luglio 2015.


Link: Il sito dell’artista