Risultato e Classifica serie A dopo Juventus-Chievo Verona 1-1. Chievo apre con Hetemaj. Juve pareggia con Dybala su rigore

Sport

Torino, 12 settembre 2015 – Si è giocato stasera allo Juventus Stadium di Torino, l’anticipo di calcio valido per la terza giornata di campionato di serie A tra Juventus e Chievo Verona. Il Chievo ha segnato con Hetemaj già al 5′. Molte le occasioni della Juve che trova il gol del pareggio solo al minuto 83 su calcio di rigore segnato da Dybala.

La partita e i gol.

5′ – La Juventus parte molto male. Al 5′ minuto il Chievo va in rete allo Juventus Stadium con Hatemaj che insacca di destro dal limite dell’area sul cross rasoterra di Birsa (deviato da Barzagli): Buffon è battuto, Chievo in vantaggio. Hetemaj non segnava in Serie A da 134 partite, più precisamente dal 2 aprile 2011 (vs Bologna).

Subito tre occasioni per la Juventus. al 10′ Hernanes si libera e scarica il sinistro da fuori area: Bizzarri devia in corner. Un minuto dopo sinistro rasoterra di Pereyra che sfiora il palo lungo, con Bonucci che non riesce a intervenire sul pallone per un soffio. Al 13′ Hetemaj svirgola sul cross di Alex Sandro. Pereyra tira ma non inquadra lo specchio della porta. La Juventus reagisce ma il gol del pareggio non arriva.

Al 20′ ancora un’occasione per i bianconeri: azione confusa e alla fine è Dybala a calciare col sinistro dall’interno dell’area, senza però centrare la porta.

Al 31′ ancora occasione per la Juventus che vuole a tutti i costi il gol. Stacco di Sturaro sul cross morbido di Pereyra: tentativo alto sopra la traversa.

Al 52′ il Chievo rischia il raddoppio e solo un vero e proprio miracolo di Buffon evita il gol sulla girata mancina di Cesar da pochi passi.

Al 57′ la Juventus ha una tripla occasione: Pereyra calcia sul palo, Pogba ribatte a colpo sicuro da centro area ma Frey respinge col corpo, poi Dybala non inquadra la porta.

67′: Occasione per la Juventus: Cuadrado si inserisce pericolosamente in velocità dentro l’area del Chievo, ma viene anticipato al momento del tiro.

69′: Ancora occasione per la Juventus: Hernanes dalla distanza col destro: Bizzarri devia nuovamente in angolo.

82′: Rigore per la Juventus.  Cuadrado va giù sul contrasto con Cesar. Tira dagli unidici metri Dybala e mette in porta il gol del pareggio.

Classifica serie A dopo Juventus Chievo:
1 Chievo 3
2 Roma 3
3 Torino 2
4 Inter 2
5 Sassuolo 2
6 Palermo 2
7 Fiorentina 3
8 Sampdoria 2
9 Atalanta 2
10 Udinese 2
11 Milan 2
12 Lazio 2
13 Genoa 3
14 Napoli 2
15 Verona 2
16 Juventus 3
17 Bologna 2
18 Empoli 2
19 Carpi 2
20 Frosinone 3

 

Articolo esterno non prodotto dall'autore.
Il post originale è stato pubblicato su questo sito il