Emanuele Gori

15 gennaio 2015

Sceglie il Parlamento europeo, Beppe Grillo, per dire la propria sui massacri perpetrati in Francia dal terrorismo islamico.   #CharlieHebdo  

“Vai a bombardare la Libia, Afghanistan, Iraq, Egitto, poi è chiaro che le reazioni sono queste – ha detto il leader del Movimento 5 Stelle durante l’assemblea dell’Europe of Freedom and Direct Democracy Group a Strasburgo – chi partecipa a questi genocidi deve prendersi delle responsabilità”

Grillo-Strasburgo-675.jpg