Serie A. Anticipazioni derby Inter-Milan. Orario e probabili formazioni. Berlusconi:”Crediamo in Mihajlovic”

Sport

Milano, 12 settembre 2015 – Si gioca domani, domenica 13 settembre, alle ore 20:45 allo Stadio Giuseppe Meazza di Milano, l’anticipo di calcio valido per la terza giornata di campionato di serie A tra Inter e Milan.

Per il “derby della madonnina” i nerazzurri hanno tutta la voglia di conquistare i tre punti e restare a punteggio pieno in classifica grazie anche alle precedenti vittorie contro Carpi e Atalanta. Per il Milan solo tre punti in classifica conquistati con la vittoria di misura contro l’Empoli la scorsa giornata ma brucia ancora la sconfitta contro la Fiorentina in avvio di campionato.

L’allenatore dell’Inter, Roberto Mancini, a Gazzetta Tv tranquillizza i tifosi nerazzurri: “Icardi sta bene? Sì. Gioca domenica? Sì, sì. Miranda è da valutare, vedremo. O al massimo domenica mattina”.
Sul Milan Mancini ha le idee chiare: “Il Milan è da temere, Mihajlovic ha dato personalità. Bacca e Luiz Adriano sono due giocatori importanti. Noi abbiamo acquistato giocatori giovani che devono avere il tempo di crescere”.
Ambizioni scudetto? “Tutte le squadre possono pensare in grande, lo può fare anche l’Inter. Per arrivarci però bisogna lavorare molto” ha chiosato il tecnico nerazzurro.

Per il Milan ha parlato Paolo Berlusconi che ‘Milan Channel’ ha dichiarato: “Dobbiamo trovare l’assetto giusto a centrocampo. Noi crediamo in Mihajlovic, che è in piena sintonia con il presidente. Ora tocca a lui sistemare la squadra. Cerchiamo di affrontare il derby nel migliore dei modi”. Il Milan deve risolvere i problemi in mediana, apparsi piuttosto evidenti nelle prime due giornate. “E’ normale che arrivino poi momenti di sofferenza e più difficili – ha aggiunto Berlusconi- come ci è successo nelle ultime due stagioni. Quest’anno il cuore di mio fratello ha reagito perché non voleva più soffrire”.

Probabili formazioni:
Inter (4-3-3): Handanovic; Santon, Ranocchia, Murillo, Juan Jesus; Guarin, F. Melo, Kondogbia; Perisic, Icardi, Jovetic. All.: Mancini Squalificati: nessuno Indisponibili: Dodò, Biabiany, Miranda

Milan (4-3-1-2): Diego Lopez; Abate, Zapata, Romagnoli, De Sciglio; Poli, De Jong, Kucka; Bonaventura; Luiz Adriano, Bacca. All.: Mihajlovic Squalificati: nessuno Indisponibili: Menez, Niang, Antonelli, Bertolacci

 

Articolo esterno non prodotto dall'autore.
Il post originale è stato pubblicato su questo sito il