Serie A, le partite della 31ma giornata di campionato. Probabili formazioni, classifica e marcatori

Sport

Roma, 2 aprile 2016 – Dopo la pausa pasquale riprende da oggi il campionato di calcio di serie A con la trentunesima giornata. Si inizia alle 18 con Carpi-Sassuolo, incontro importante soprattutto per la squadra ospitante in chiave salvezza. Serata di gran lusso con Juventus-Empoli, con la prima classificata che ha tutta l’intenzione di confermare il suo primato.

Vediamo di seguito i risultati di tutte le partite di questa 30ma giornata, i gol, i commenti, la classifica di serie A definitiva e la classifica marcatori.

Gli anticipi di oggi

Carpi-Sassuolo Stadio Alberto Braglia di Modena, sabato 2 aprile 2016 dalle ore 18:00. Diretta su Sky e Mediaset Premium. Arbitro: Cervellera di Taranto (ass. Posado e De Pinto, quarto uomo Manganelli, arbitri d’area Rizzoli e Pinzani).
Probabili formazioni:
Carpi (4-4-1-1): Belec; Poli, Romagnoli, Gagliolo, Letizia; Pasciuti, Lollo, Cofie, Di Gaudio; Verdi, Mbakogu. All.: Castori. A disp.: Colombi, Zaccardo, Sabelli, Daprelà, Poli, Porcari, De Guzmàn, Martinho, Mancosu, Lasagna.
Sassuolo (4-3-3): Consigli; Vrsaljko, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Biondini, Magnanelli, Duncan; Berardi, Defrel, Sansone. All.: Di Francesco. A disp.: Pegolo, Pomini; Broh, Erlic, Corbelli, Adjapong, Longhi, Pellegrini, Falcinelli, Politano, Trotta.

Juventus-Empoli Stadio Juventus Stadium di Torino, sabato 2 aprile 2016 dalle ore 20:45. Diretta su Sky e Mediaset Premium.
Probabili formazioni:
Juventus (3-5-2): Buffon; Rugani, Barzagli, Chiellini; Lichtsteiner, Sturaro, Hernanes, Pogba, Evra; Mandzukic, Morata. A disp.: Neto, Rubinho, Romagna, Padoin, Marchisio, Lemina, Asamoah, Cuadrado, Pereyra, Zaza, Favilli. All.: Allegri Squalificati: Khedira (2), Bonucci (1), Alex Sandro (1) Indisponibili: Caceres, Dybala
Empoli (4-3-1-2): Skorupski; Zambelli, Tonelli, Costa, Mario Rui; Zielinski, Paredes, Croce; Saponara; Pucciarelli, Maccarone. A disp.: Pelagotti, Ariaudo, Camporese, Bittante, Zambelli, Maiello, Dioussé, Buchel, Krunic, Mchedlidze, Piu. All.: Giampaolo Indisponibili: Cosic, Livaja, Laurini.

L’anticipo di domenica

Udinese-Napoli Stadio Friuli “Dacia Arena” di Udine domenica 3 aprile 2016 dalle ore 12:30. Diretta su Sky, Mediaset Premium e Serie A Tim TV. Arbitro: Irrati di Pistoia.
Probabili formazioni:
Udinese (3-5-2): Karnezis; Heurtaux, Danilo, Felipe; Widmer, Fernandes, Kuzmanovic, Hallfredsson, Armero; Thereau, Zapata. All. De Canio
Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Higuain, Insigne. All. Sarri

Le partite di domenica pomeriggio

Atalanta-Milan Stadio Atleti Azzurri d’Italia di Bergamo domenica 3 aprile 2016 dalle ore 15:00. Diretta su Sky e Mediaset Premium.

Chievo Verona-Palermo Stadio Marc’Antonio Bentegodi di Verona domenica 3 aprile 2016 dalle ore 15:00. Diretta su Sky.

Fiorentina-Sampdoria Stadio Artemio Franchi di Firenze domenica 3 aprile 2016 dalle ore 15:00. Diretta su Sky e Mediaset Premium.

Genoa-Frosinone Stadio Luigi Ferraris di Genova domenica 3 aprile 2016 dalle ore 15:00. Diretta su Sky e Mediaset Premium.

Lazio-Roma Stadio Olimpico di Roma domenica 3 aprile 2016 dalle ore 15:00.Diretta su Sky, Mediaset Premium e Serie A Tim TV.

I posticipi

Inter-Torino Stadio Giuseppe Meazza di Milano domenica 3 aprile 2016 dalle ore 20:45. Diretta su Sky e Mediaset Premium.

Bologna-Hellas Verona Stadio Renato Dall’Ara di Bologna lunedì 4 aprile 2016 dalle ore 20:45.Diretta su Sky e Serie A Tim TV.

Classifica provvisoria Serie A 31ma giornata
Juventus 70, Napoli 67, Roma 60, Fiorentina 55, Inter 55, Milan 49, Sassuolo 45, Lazio 42, Chievo Verona 38, Bologna 36, Empoli 36, Genoa 34, Atalanta 33, Torino 33, Sampdoria 32, Udinese 31, Carpi 28, Palermo 28, Frosinone 27, Hellas Verona 19.

Classifica marcatori
Higuain (Napoli) 29, Bacca (Milan) 14, Dybala (Juventus) 14, Eder (Inter) 12, Icardi (Inter) 12, Ilicic (Fiorentina) 11, Insigne (Napoli) 11, Kalinic (Fiorentina) 11, Maccarone (Empoli) 11, Salah (Roma) 11, Pavoletti (Genoa) 10, Pjanic (Roma) 9, Belotti (Torino) 8, Ciofani (Frosinone) 8, Destro (Bologna) 8, Dionisi (Frosinone) 8, Paloschi (Chievo Verona) 8, Quagliarella (Sampdoria) 8, Soriano (Sampdoria) 8, Thereau (Udinese) 8, Candreva (Lazio) 7, Dzeko (Roma) 7, Gilardino (Palermo) 7, Anderson (Lazio) 6, Berardi (Sassuolo) 6.

 

Articolo esterno non prodotto dall'autore.
Il post originale è stato pubblicato su questo sito il