Come aumentare la pressione della caldaia

Alcuni piccoli problemi che insorgono durante l’anno possono essere risolti da soli senza l’intervento del tecnico, anche se un controllo periodio (solitamente una volta all’anno) della caldaia scongiura malfunzionamenti e aumenta il livello di efficienza. Tra questi quello più frequente è il blocco della caldaia per mancanza di pressione. La pressione della caldaia è indicata su un piccolo orologio con sopra scritto bar e i valori che permettono un funzionamento regolare dell’impianto sono compresi tra minimo 0.8 bar e massimo 1.5 bar a termosifoni freddi. N.B.: Il blocco della caldaia per bassa pressione rende impossibile sia usufruire dei termosifoni che […]

» Read more

Se aumento la pressione della caldaia aumenta la temperatura dell'acqua ?

Il valore indicato sul piccolo “orologio” con sopra scritto bar è la pressione dell’impianto di riscaldamento e di conseguenza del circuito primario della caldaia. (Se non sai cos’è il circuito primario ti consiglio: come funziona una caldaia). I valori che permettono un funzionamento regolare dell’impianto sono compresi tra minimo 0.8 bar e massimo 1.5 bar a radiatori freddi. Per rispondere alla domanda, aumentare la pressione oltre il valore di 1,5 bar non fà aumentare la temperatura in uscita dell’acqua calda, anzi crea ulteriori problematiche. Infatti se la pressione indicata sul manometro raggiunge i 3 bar la valvola di sicurezza integrata […]

» Read more