Controllo fumi caldaia raddoppiato il costo del bollino in tutta la Toscana

Dal 1° gennaio 2017 la Regione Toscana, per quanto riguarda i controlli di efficienza energetica, assume tutte le competenze degli enti locali ma in attesa della formazione di una agenzia unica regionale, ogni ambito comunale ha una agenzia di riferimento per l’accertamento ed ispezione degli impianti termici. Per quanto riguarda la provincia di Pisa l’agenzia territoriale di riferimento affidataria unica del servizio di accertamento ed ispezione degli impianti termici è Agenzia Energetica Provincia di Pisa (AEP). La novità principale riguarda il contributo obbligatorio (bollino) che i cittadini pisani sborsano in occasione del controllo di efficienza energetica e manutenzione della caldaia. […]

» Read more

Controllo Fumi Caldaia: rilascio del Bollino Provincia di Pisa

Le ragioni per cui il controllo dei fumi della caldaia deve essere eseguito sono diverse e interessano non solo la sicurezza domestica e quella della manutenzione della caldaie ma anche a verificare la quantità di sostanze nocive emesse nell’ambiente. L’utente ha l’obbligo di sottoporre a controllo la caldaia con un’analisi specifica dei fumi di combustione avvalendosi di ditte aventi i requisiti previsti dalle norme in vigore sulla sicurezza degli impianti di riscaldamento. La ditta che esegue l’analisi di combustione è tenuta ad apporre sul rapporto di controllo l’apposito bollino di attestazione del pagamento del contributo economico a supporto dell’attività di […]

» Read more