Tassa sul condizionatore, solo per impianti sopra i 12 kW

In realtà non si tratta di una tassa, ma della spesa per i controlli obbligatori su impianti piuttosto grandi, che difficilmente stanno nelle case. Dal giugno del 2014, in seguito al decreto sui nuovi libretti d’impianto e ai controlli sull’efficienza energetica del 10 febbraio 2014, gli impianti di aria condizionata sono obbligati a dotarsi di un libretto d’impianto simile a quello delle caldaie e quelli più potenti devono essere sottoposti a controlli periodici. L’impianto di condizionamento di potenza superiore a 12 KW (40.955 Btu) dovrà effettuare il controllo periodico di efficienza energetica eseguito da un tecnico specializzato. La potenza si […]

» Read more