Il condizionatore funziona ma raffreda poco, probabile causa la batteria esterna intasata dalla sporcizia

Quando il condizionatore funziona ma l’aria che esce non è molto fredda la prima cosa che pensiamo è a un problema di mancanza del gas refrigerante. Fortunatamente il sintomo riscontrato non sempre è dovuto alla scarsa quantità di gas refrigerante ma alla sporcizia che nel tempo si è depositata sulle alette della batteria esterna condensante. La batteria condensante o condensatore fà parte dell’unità esterna del condizionatore ed è la parte più grande del condizionatore che si trova all’esterno della casa e serve per dissipare il calore. Per questo motivo, la batteria condesante è soggetta a raccogliere sporcizia e foglie che […]

» Read more

Controllo efficienza energetica negli impianti termici DPR 74/2013

A partire dal 1° giugno 2014 è entrato in vigore il decreto del Presidente della Repubblica n°74 del 2013 riguardante i nuovi modelli di “Libretto di impianto per la climatizzazione” e di “Rapporto di efficienza energetica“. Aggiornamento: la normativa sui nuovi libretti e sui nuovi modelli per il controllo di efficienza energetica per condizionatori e caldaie è stata rimandata al 15 ottobre. Con il D.M. 10/02/14 entrato in vigore il 1 giugno 2014 arriva il nuovo Libretto di impianto per la climatizzazione con i seguenti obblighi: deve essere redatto per tutti gli impianti, esistenti e di nuova installazione; deve essere […]

» Read more

Aria condizionata per stare meglio

In questi giorni ha fatto molto caldo! Avete acceso l’aria condizionata? Molti non possono farne a meno, magari perchè in casa vivono anziani o bambini che non tollerano molto bene il caldo afoso di questi giorni. Prima di accendere l’aria condizionata Vi siete preoccupati di pulire i filtri? La manutenzione stagionale del condizionatore d’aria di casa però non deve essere ridotta alla sola pulizia e disinfezione dei filtri ma deve comprendere anche la pulizia della batteria alettata e se necessaria del ventilatore dell’unità posta all’interno del locale poichè anch’essi esposti alla polvere e agli agenti inquinanti eventualmente presenti. Affidarsi a […]

» Read more

Dal 1° giugno 2014 caldaie e condizionatori solo con un unico libretto di impianto

Dal 1° giugno 2014, ogni impianto di riscaldamento e raffrescamento deve essere accompagnato da un libretto in grado di raccontare la vita dell’apparecchio, dall’installazione fino alla rottamazione, indipendentemente dalla loro data di installazione, devono essere muniti di un “libretto di impianto per la climatizzazione” conforme al nuovo modello. Aggiornamento: Con decreto del Ministro dello Sviluppo economico 20 giugno 2014, è stata introdotta una proroga. La proroga comporta di fatto che, a partire dal 15 ottobre 2014, a seguito di nuove installazioni di impianti termici o in occasione di controlli periodici di efficienza energetica previsti dal D.P.R. n. 74/2013 o degli […]

» Read more

Consigli per usare e risparmiare sul condizionatore d'aria di casa

Arriva la stagione estiva e inizia la 20ª edizione del campionato mondiale di calcio Brasile 2014 Per molti arriva anche il momento di accendere il condizionatore d’aria per migliorare il comfort soprattutto per bambini ed anziani. Prima di rimettere in funzione il condizionatore è consigliatissimo pulire i filtri dell’aria lavandoli con acqua fredda e sapone neutro. Inoltre è utile procurarsi uno spray igienizzante per condizionatore da spruzzare sul filtro, dopo che è asciutto e sulla parte interna alettata del condizionatore per eliminare muffe, batteri e cattivo odore. Così si migliora l’efficienza dell’apparechio e si evitano fastidi respiratori causati dalla scarsa […]

» Read more

Perchè il condizionatore non raffredda

Un impianto di condizionamento o climatizzazione ha il compito di raggiungere e mantenere le condizioni di benessere e di comfort sopratutto l’estate tramite la funzione di raffreddamento dell’aria. Per assicurare un corretto funzionamento del condizionatore è consigliata una manutenzione annuale per evitare spiacevoli sorprese proprio durante i mesi più caldi. Tra le cause di perdita dell’efficienza del condizionatore con conseguente calo del raffredamento dell’aria è la perdita del gas refrigerante all’interno del circuito. A volte a causa di una perdita non individuata o di piccole improvvise rotture al circuito il gas refrigerante diminuisce di quantità e il condizionatore non raffredda […]

» Read more

Manutenzione del condizionatore di casa

Arriva la stagione estiva e con il caldo arriva anche il momento di accendere il condizionatore d’aria in modalità raffrescamento per poter trascorrere i mesi più caldi in tranquillità e rendere le notti più riposanti. Tuttavia per apprezzare un ambiente confortevole climatizzato è consigliata una manutenzione prima dell’inizio della stagione estiva per verificare che il condizionatore d’aria sia in buono stato e che sia in piena efficienza ed evitare cosi spiacevoli sorprese proprio durante questo periodo. A volte capita di scoprire che il condizionatore d’aria comincia a perdere acqua o che non raffresca a sufficienza o che il motore esterno […]

» Read more