Archivi tag: Palermo

Calcio Palermo: giornata a porte chiuse il 30 aprile. Ballardini sostituisce Novellino in panchina

Sport

Giornata di novità per il Palermo e una di queste non farà certamente piacere alla squadra e alla sua tifoseria.
Con un passo dalla serie B il giudice sportivo Tosel ha deciso una giornata a porte chiuse per il Palermo, da scontare il prossimo 30 aprile in occasione della trentaquattresima giornata di campionato di Serie A quando i rosanero dovranno scontrarsi contro l’Atalanta.

La decisione è stata presa dal giudice dopo gli incidenti avvenuti allo Stadio Renzo Barbera domenica scorsa durante la gara di posticipo Palermo-Lazio,”sospesa al 24′ del primo tempo (per circa un minuto) e al 14’del secondo tempo (per circa quattro minuti)” complice un nutrito lancio sul terreno di gioco di petardi, bengala, fumogeni e oggetti contundenti di varia natura (seggiolini, rubinetteria) effettuati dai tifosi rosanero.

Intanto nel Palermo cambia di nuovo l’allenatore. A calciomercato.it Walter Novellino ha confermato di non essere più l’allenatore del Palermo: “Confermo che sono stato sollevato dall’incarico. Posso solo dire che sono molto dispiaciuto e amareggiato. Un ringraziamento va ai ragazzi,alla tifoseria e ai dirigenti”.
Novellino lascia il Palermo dopo appena quattro partite nelle quali ha collezionato 3 sconfitte, 1 pari, perdendo così il suo record di allenatore mai esonerato.

Per il presidente Maurizio Zamparini si tratta dell’ottavo cambio nell’anno.

Ora al posto di Novellino torna Davide Ballardini. Da oggi squadra in ritiro a Coccaglio. “Siamo già con un piede in B” ha detto Zamparini a ‘La Zanzara’.

“Non sapevo dell’esonero di Mihajlovic al Milan, ho pensato meglio, così mi lasciano in pace su Ballardini” ha detto ancora il Presidente rosanero. Poi ha aggiunto: “Siamo disperati per cui si cerca di raccogliere tutte le idee per salvarci. Ho parlato coi giocatori e ho fatto loro la storia di questa annata,la più paradossale della mia carriera.La squadra ha i mezzi per salvarsi. Ballardini doveva rimanere anche a gennaio, ma ho sbagliato io in occasione della lite tra lui e Sorrentino. Dovevo subito cercare di ricomporre la cosa”.

Calcio Palermo: Walter Novellino il nuovo allenatore

Sport

Ennesimo allenatore sulla panchina del Palermo Calcio. Questa volta si tratta di Walter Novellino il nuovo allenatore dopo l’ennesima giornata turbolenta e la sconfitta sull’Inter per 3-1.

In classifica il Palermo sfiora la zona retrocessione con 27 punti e Novellino, è chiamato a fare meglio di Beppe Iachini con il quale la società ha rotto dopo che quest’ultimo non si è presentato al campo di allenamento a Boccadifalco.

La seduta di lavoro ieri è stata condotta da Giovanni Tedesco e Fabio Viviani. Per Novellino, già con Zamparini a Venezia, il contratto è fino al termine della stagione con l’opzione salvezza per proseguire il rapporto.

Risuonano ancora le recenti scuse di Zamparini nell’occasione del ritorno in panchina di Beppe Iachini “per il mese di caos che eventi paradossali hanno provocato”. Ed invero continua la turbolenza con un alternarsi di allenatori sulla panchina del Palermo senza precedenti: dal 10 novembre si sono alternati Ballardini, Schelotto, Viviani, Tedesco, Bosi, ancora Iachini e oggi Novellino.

Calcio Palermo: Beppe Iachini torna in panchina. Zamparini chiede scusa

Sport

Palermo, 15 febbraio 2016 – La sconfitta del Palermo al Renzo Barbera contro il Torino per 1-3 ha provocato un ribaltamento della guida della squadra.

E’ ufficiale il ritorno di Beppe Iachini alla guida del Palermo.

Esonerato dalla squadra il 10 novembre scorso il Palermo ha vissuto la parentesi Ballardini con tanto di divorzio piuttosto turbolento.

Poi Schelotto, tornato in Argentina per l’impossibilità di essere tesserato in tempi brevi. A seguire Viviani Tedesco e il tecnico della squadra primavera Bosi.

Ora si riparte da Iachini e il presidente Maurizio Zamparini chiede scusa per il caos: “Chiedo perdono per questo mese di caos che eventi paradossali hanno provocato, dovuto anche a mie errate valutazioni. Spero che il ricomposto matrimonio con Iachini ci riporti ai successi che il Palermo merita“.

Il Palermo è in classifica al quindicesimo posto con soli 26 punti, non lontano dalla pericolosa zona retrocessione. Ora serve concentrazione per rafforzare il posizionamento e mettere in salvo la squadra.

Calciomercato Palermo. Norbert Balogh: “primo obiettivo dare il meglio”

Sport

Palermo, 16 gennaio 2016 – Il nuovo acquisto del Palermo, l’attaccante ungherese Norbert Balogh, ha voglia di fare bene in maglia rosanero.

“Non penso all’Europeo. Per il momento mi interessa dare il meglio per questa squadra, questo è il primo obiettivo. Sicuramente, se andrà tutto nel verso giusto,spero di avere le mie chance anche in Nazionale”.

Il ringraziamento di rito al presidente Zamparini non tarda ad arrivare: “ha realizzato il mio sogno di giocare in una squadra del genere. Sono orgoglioso di me stesso per essere arrivati a questo punto, posso solo dire grazie alla mia famiglia. Sono fiero di far parte di questa squadra dove è cresciuto Cavani”.

Anticipazioni Palermo-Fiorentina: Mato Jajalo: “Faremo la nostra partita”

Sport

Palermo, 4 gennaio 22016 – I rosanero si preparano per ospitare al Renzo Barbera la Fiorentina nell’incontro valido per la diciottesima giornata di campionato di Serie A previsto il 6 gennaio prossimo alle 15:00 con diretta su Sky e Mediaset Premium

Per Mato Jajalo il risultato deve essere uno solo: “Ogni partita per noi è da vincere, anche se giochiamo contro squadre sulla carta più forti di noi”. “Abbiamo lavorato bene e vogliamo vincere la prima gara dell’anno, che giochiamo in casa, per poi poter lavorare in tranquillità”.

“Faremo la nostra partita come abbiamo sempre fatto. Abbiamo visto qualche gara della Fiorentina, sappiamo che ha giocatori forti e questo è un motivo in più per cercare di far bene”.

Calciomercato Palermo. Zamparini:”Vorrei non esonerare nessuno nel 2016″. Cessione El Kautari

Sport

Palermo, 31 dicembre 2015 – L’augurio del presidente del Palermo, Zamparini, è stato espresso in un’intervista rilasciata a Radio Kiss Kiss nel corso della quale ha dichiarato: “Vorrei non esonerare nessuno nel 2016”.

Appare chiaro il riferimento al recente cambio di panchina con Ballardini messo al posto di Iachini. Evitare un altro esonero significherebbe che il Palermo sta riprendendo la sua corsa almeno verso la salvezza.

La classifica dei rosanero attualmente infatti non è delle migliori della sua importante storia nel mondo del calcio: solo 18 punti in classifica a soli 4 punti dalla zona retrocessione.

Sul calciomercato Zamparini pensa che Sensi a Palermo si valorizzerebbe: “Sensi? Io e Foschi siamo amici, ma non ho un canale preferenziale. Al Palermo comunque si valorizzerebbe. Cederemo El Kautari, non Vazquez, anche se me lo hanno chiesto in tanti. Il mercato di gennaio serve più ai media e ai procuratori”.

Serie A. Anticipazioni Palermo-Roma. Rudiger e Strootman fuori. Probabili formazioni

Sport

Palermo, 28 settembre 2015 – Dopo la sconfitta con il Bate Borisov alla Roma di Garcia ora è tempo di concentrarsi sul campionato di serie A e sull’importante trasferta al Renzo Barbera di Palermo contro i rosanero che di certo daranno filo da torcere.

L’incontro di serie A tra Palermo e Roma, valido per la settima giornata di campionato, è previsto per domenica 4 ottobre alle 15:00 con diretta tv su Sky e Mediaset premium e in streaming on line su Sky Go e Premium Play.

La Roma è tornata ad allenarsi a Trigoria con una sessione tattica per gli uomini di Garcia che apparte decisiva per il tecnico francese ma non per Iachini, per ammissione dello stesso Zamparini.

Effettuate sedute fisioterapiche per Dzeko, Keita e Totti, mentre chi si è allenato in modo personalizzato sono stati Pjanic, Rudiger e Strootman per due dei quali sarebbe in bilico la convocazione finale, con il difensore che è out dalla sfida con la Sampdoria.

Per il Palermo sono necessari i tre punti per risalire anche se di poco la classifica. Gli attuali sette punti infatti stanno stretti ai rosanero che rischiano, in caso di sconfitta di avvicinarsi troppo alla zona rossa attualmente occupata da Hella Verona, Bologna e Carpi.

Probabili formazioni

Palermo (4-3-2-1) Sorrentino; Struna, Gonzalez, El Kaoutari, Daprelà; Hiljemark, Jajalo, Rigoni; Vazquez, Quaison; Gilardino.
A disp.: Colombi, Goldaniga, Andelkovic, Vitiello, Rispoli, Maresca, Brugman, Lazaar, Chochev, Cassini, La Gumina, Trajkovski. All.: Iachini
Squalificati: –
Indisponibili: Bolzoni, Morganella, Djurdjevic

Roma (4-3-3) Szczesny; Florenzi, Castan, Manolas, Digne; Nainggolan, De Rossi, Pjanic; Gervinho, Salah, Iago Falque.
A disp.: De Sanctis, Lobont, Gyomber, Emerson, Torosidis, Maicon, Vainqueur, Uçan, Ponce, Iturbe. All.: Garcia
Squalificati: –
Indisponibili: Strootman, Rudiger, Keita, Totti, Dzeko