Sonda esterna, cronotermostato ambiente e temperatura di mandata

Tutte le caldaie moderne sono predisposte per il collegamento di una sonda di temperatura esterna, anche se quest’ultima è disponibile come optional e raramente installata. La sonda di temperatura esterna si collega direttamente all’elettronica della caldaia e ha lo scopo di diminuire automaticamente la temperatura di mandata dell’acqua dell’impianto di riscaldamento, in proporzione all’aumento della temperatura esterna. In questo modo la caldaia produce un’adeguata quantità di calore, in funzione della curva climatica impostata sulla caldaia. La curva climatica o curva di riscaldamento è il rapporto tra la temperatura esterna e la temperatura di mandata. Conosciuti questi due valori la centralina […]

» Read more

Installare un cronotermostato per la caldaia

Un cronotermostato o termostato programmabile è un dispositivo progettato per ottenere il massimo comfort regolando e programmando la temperatura ottimale in casa in base alle proprie esigenze, permettendo anche di risparmiare energia. La maggior parte dei cronotermostati in commercio generalmente ha le seguenti caratteristiche: alimentazione con due batterie stilo; collegamento alla caldaia con due fili; display che mostra temperatura ambiente, ora e giorno della settimana; funzione automatica con regolazione della temperature comfort ed economy; funzione manuale per accendere e spegnare la caldaia senza programmazione; programma setimanale per impostare orari di accensione del riscaldamento ad esempio la domenica quando non ci […]

» Read more