Archivi tag: Roma

Clamoroso: Francesco Totti allontanato dal ritiro della Roma dopo le dichiarazioni al Tg1

Sport

Roma, 21 febbraio 2016 – E’ clamoroso l’epilogo della vicenda che vede forti tensioni tra il campione Francesco Totti e la società As Roma.

Il capitano dei giallorossi è stato allontanato dal ritiro dopo le dichiarazioni rilasciate alla Rai.

La decisione è stata comunicata dal tecnico Spalletti che ha deciso l’esclusione di Totti dalle convocazioni per la partita di stasera contro il Palermo. Per Spalletti le parole del giocatore sono state una distrazione troppo grande per il gruppo.

Francesco Totti ha preso atto della decisione ed è tornato a casa dopo aver salutato gli sconcertati compagni di squadra.

Francesco Totti al Tg1 ha dichiarato “Chiedo più rispetto per quello che ho dato, rispetto per l’uomo. Non riesco a stare nella Roma così, vorrei che mi dicessero le cose in faccia, sto male. Vorrei chiarezza, sia da Spalletti, perché invece che leggere certi frasi avrei preferito che le dicesse a me, sia da Pallotta, quando verrà e parleremo del contratto. Perché io mi sento ancora un calciatore” .

In scadenza di contratto, non si esclude che Totti potrebbe lasciare definitivamente la Roma.

Roma-Frosinone. Digne e Torosidis fermi. Spalletti:”voglio di più”. Stellone: “Sfida difficilissima

Sport

Roma, 29 gennaio 2016 – Dopo la sconfitta contro la Juventus, la Roma di Luciano Spalletti incontra domani sera il Frosinone in un derby importantissimo per i tre punti che gioverebbero molto i giallorossi, attualmente quinti in classifica a 35 punti, una bella distanza da Fiorentina e Inter a 41. Tre punti che dovranno essere giocati senza Digne e Torosidis, infortunati in rifinitura.

Luciano Spalletti vuole una prova diversa da quella vista con la Juve e rivela “El Shaarawy? E’ più facile che si possa utilizzare durante la partita. Ha qualità molto importanti per noi: corsa tecnica, sente la porta, ci completa in un ruolo in cui eravamo un po’scoperti”. “Voglio di più rispetto a ciò che ho visto con la Juve. Abbiamo fatto passi in avanti, corretto qualcosa e raggiunto un certo equilibrio. Dobbiamo riappropriarci delle nostre qualità” aggiunge.

Intanto è ufficiale Zukanovic: 1,2 milioni per il prestito, 2,8 per riscatto condizionato.

L’avversario è un Frosinone che vorrebbe fare il colpo allo Stadio Olimpico anche alla luce del penultimo posto in classifica con 16 punti, ma una zona salvezza ancora bene in vista.

Stellone: “Roma? sfida difficilissima – “La sfida di Roma sarà difficilissima, i giallorossi vorranno fare punti a tutti i costi”: parole di Stellone alla vigilia del derby. “La salvezza? Dobbiamo avere fiducia, non molliamo. Ci crediamo, dobbiamo raccogliere punti, ma non sarà certo un recupero immediato”.

Anche nel Frosinone si contano importanti assenze: “Carlini, Crivello, Gori, Tonev e Longo sono out, da valutare Kragl che è ancora alle prese con un fastidio al ginocchio. Bardi è un ottimo portiere, si giocherà il posto con Leali e Zappino” rivela Stellone.

Calciomercato Roma. Aurelio Andreazzoli con Luciano Spalletti nello staff tenico

Sport

Roma, 16 gennaio 2016 – Si compone il nuovo staff tecnico di Luciano Spalletti, nuovo allenatore della Roma, che eredita una difficile panchina dopo l’era di Rudy Garcia.

C’è anche Aurelio Andreazzoli tra i componenti dello staff tecnico della Roma insieme con Daniele Baldini e Marco Domenichini.

Aurelio Andreazzoli ha guidato la Roma dal febbraio 2013, quando venne allontanato Zdenek Zeman, fino al termine di quel campionato, chiudendo con la sconfitta in finale di Coppa Italia contro la Lazio.

Arrivato alla Roma proprio con Spalletti nel 2005, Andreazzoli ha lasciato il club giallorosso nel 2009 insieme al toscano. Due anni dopo fu richiamato.

Su Spalletti si esprime il ds Sabatini: “Spalletti porta euforia e consapevolezza”.

Calciomercato Roma. Luciano Spalletti è il nuovo allenatore. Termina era Garcia

Sport

Roma, 13 gennaio 2016 – Luciano Spalletti Torna ad allenare la Roma e prende il posto dell’esonerato Rudi Garcia che termina ufficialmente la sua avventura alla guida del club giallorosso.

Spalletti, che aveva già allenato la Roma da 2005 al 2009, ha incontrato nelle ultime ore a Miami il proprietario della Roma, James Pallotta, e avrebbe avuto a corredo del nuovo incarico un contratto di 1 anno e mezzo.

A pesare sull’esonero di Garcia i risultati deludenti tradotti in numeri in una sola vittoria nelle ultime 10 partite, risultati che inevitabilmente hanno fatto rompere la fiducia con la società e con parte dello spogliatoio.

Roma-Milan 1-1. Restano equilibri in Classifica Serie A

Sport

Roma, 9 gennaio 2016 – Termina con un pareggio l’anticipo valido per la diciannovesima giornata di campionato di Serie A tra Roma e Milan.

Un gol per parte e un tempo per parte per due squadre che hanno mostrato in campo massimo equilibrio.

L’incontro: Bene la partenza della Roma con Donnarumma che tiene su Sadiq ma subito al 4′ capitola su Rudiger che approfitta su punizione di Pjanic. Al 20′ il tedesco prende la traversa di testa,con la deviazione del portiere.

Secondo tempo è per il Milan che vede realizzarsi il pareggio al 50′ con Kucka di testa su cros di Honda. Milan vicino al raddoppio sempre con Kucka che sbaglia da centro area. Poi Bacca sfiora la traversa.

A fini di classifica restano invariati i rapporti di forza delle due squadre.

Classifica provvisoria serie A dopo Roma-Milan 1-1:
1 Inter 39, 2 Napoli 38, 3 Fiorentina 38, 4 Juventus 36, 5 Roma 34, 6 Milan 29, 7 Sassuolo 28, 8 Empoli 27, 9 Lazio 27, 10 Atalanta 24, 11 Udinese 24, 12 Chievo Verona, 23, 13 Sampdoria 23, 14 Torino 22, 15 Bologna 22, 16 Palermo 18, 17 Genoa 16, 18 Frosinone 15, 19 Carpi 14, 20 Hellas Verona 8.

Serie A. Anticipazioni Palermo-Roma. Rudiger e Strootman fuori. Probabili formazioni

Sport

Palermo, 28 settembre 2015 – Dopo la sconfitta con il Bate Borisov alla Roma di Garcia ora è tempo di concentrarsi sul campionato di serie A e sull’importante trasferta al Renzo Barbera di Palermo contro i rosanero che di certo daranno filo da torcere.

L’incontro di serie A tra Palermo e Roma, valido per la settima giornata di campionato, è previsto per domenica 4 ottobre alle 15:00 con diretta tv su Sky e Mediaset premium e in streaming on line su Sky Go e Premium Play.

La Roma è tornata ad allenarsi a Trigoria con una sessione tattica per gli uomini di Garcia che apparte decisiva per il tecnico francese ma non per Iachini, per ammissione dello stesso Zamparini.

Effettuate sedute fisioterapiche per Dzeko, Keita e Totti, mentre chi si è allenato in modo personalizzato sono stati Pjanic, Rudiger e Strootman per due dei quali sarebbe in bilico la convocazione finale, con il difensore che è out dalla sfida con la Sampdoria.

Per il Palermo sono necessari i tre punti per risalire anche se di poco la classifica. Gli attuali sette punti infatti stanno stretti ai rosanero che rischiano, in caso di sconfitta di avvicinarsi troppo alla zona rossa attualmente occupata da Hella Verona, Bologna e Carpi.

Probabili formazioni

Palermo (4-3-2-1) Sorrentino; Struna, Gonzalez, El Kaoutari, Daprelà; Hiljemark, Jajalo, Rigoni; Vazquez, Quaison; Gilardino.
A disp.: Colombi, Goldaniga, Andelkovic, Vitiello, Rispoli, Maresca, Brugman, Lazaar, Chochev, Cassini, La Gumina, Trajkovski. All.: Iachini
Squalificati: –
Indisponibili: Bolzoni, Morganella, Djurdjevic

Roma (4-3-3) Szczesny; Florenzi, Castan, Manolas, Digne; Nainggolan, De Rossi, Pjanic; Gervinho, Salah, Iago Falque.
A disp.: De Sanctis, Lobont, Gyomber, Emerson, Torosidis, Maicon, Vainqueur, Uçan, Ponce, Iturbe. All.: Garcia
Squalificati: –
Indisponibili: Strootman, Rudiger, Keita, Totti, Dzeko

Champions League. Bate Borisov-Roma: orario diretta tv e probabili formazioni

Sport

Minsk, 29 settembre 2015 – Si gioca stasera 29 settembre l’incontro di calcio tra Bate Borisov-Roma, prima trasferta di Champions League per i giallorossi. L’incontro sarà visibile in diretta e in chiaro su su Italia 1 a partire dalle ore 20:45.

Assenti Totti e Dzeko, il tecnico Garcia opterà probabilmente per il 4-2-3-1 con Gervinho, Pjanic e Iturbe alle spalle di Salah. In alternativa potrebbe spostare Florenzi in avanti.

In conferenza a Minsk, al fianco di mister Garcia, ha parlato Nainggolan, che dovrebbe fare il regista: “Non è il mio ruolo naturale, ma ci ho già giocato. Quello che mi chiede l’allenatore io lo faccio, con le mie capacità. Ho avuto più difficoltà rispetto all’anno scorso, ma piano piano so tornando al 100%”.

Probabili formazioni Bate Borisov Roma:

Bate Borisov (4-2-3-1): Chernik; Polyakov, Dubra, Milunović, Mladenović; Aleksievich, Baga; Stasevich, Hleb, Gordeichuk; Signevich.
Roma (4-3-3): De Sanctis, Florenzi, Manolas, De Rossi, Digne; Vainquer, Nainggolan, Pjanic; Salah, Iturbe, Gervinho.