Il refrigerante R-22 noto anche come Freon 22 è un idroclorofluorocarburo (HCFC) che veniva comunemente utilizzato negli impianti di refrigerazione e condizionamento. Una volta rilasciato nell’aria, subisce complesse reazioni chimiche, riducendo la quantità di ozono, provocando il drammatico problema “buco nell’ozono”. Dal 1 Gennaio 2010, il Regolamento Europeo 2037/2000, integrato dal Regolamento Europeo 1005/2009 , vieta la vendita e l’uso in manutenzione dei refrigeranti HCFC quale il Freon R-22, per la ricarica degli impianti di refrigerazione e condizonamento. Le normative italiana e comunitaria in vigore prevedono che gli HCFC come il Freon R-22 prelevati dagli impianti di condizionamento e/o refrigerazione, in occasione di operazioni diContinua a leggere…

In questi giorni ha fatto molto caldo! Avete acceso l’aria condizionata? Molti non possono farne a meno, magari perchè in casa vivono anziani o bambini che non tollerano molto bene il caldo afoso di questi giorni. Prima di accendere l’aria condizionata Vi siete preoccupati di pulire i filtri? La manutenzione stagionale del condizionatore d’aria di casa però non deve essere ridotta alla sola pulizia e disinfezione dei filtri ma deve comprendere anche la pulizia della batteria alettata e se necessaria del ventilatore dell’unità posta all’interno del locale poichè anch’essi esposti alla polvere e agli agenti inquinanti eventualmente presenti. Affidarsi a un professionista qualificato per laContinua a leggere…

Dal 1° giugno 2014, ogni impianto di riscaldamento e raffrescamento deve essere accompagnato da un libretto in grado di raccontare la vita dell’apparecchio, dall’installazione fino alla rottamazione, indipendentemente dalla loro data di installazione, devono essere muniti di un “libretto di impianto per la climatizzazione” conforme al nuovo modello. Aggiornamento: Con decreto del Ministro dello Sviluppo economico 20 giugno 2014, è stata introdotta una proroga. La proroga comporta di fatto che, a partire dal 15 ottobre 2014, a seguito di nuove installazioni di impianti termici o in occasione di controlli periodici di efficienza energetica previsti dal D.P.R. n. 74/2013 o degli interventi su chiamata di manutentoriContinua a leggere…

Arriva la stagione estiva e inizia la 20ª edizione del campionato mondiale di calcio Brasile 2014 Per molti arriva anche il momento di accendere il condizionatore d’aria per migliorare il comfort soprattutto per bambini ed anziani. Prima di rimettere in funzione il condizionatore è consigliatissimo pulire i filtri dell’aria lavandoli con acqua fredda e sapone neutro. Inoltre è utile procurarsi uno spray igienizzante per condizionatore da spruzzare sul filtro, dopo che è asciutto e sulla parte interna alettata del condizionatore per eliminare muffe, batteri e cattivo odore. Così si migliora l’efficienza dell’apparechio e si evitano fastidi respiratori causati dalla scarsa pulizia dei filtri. Anche unContinua a leggere…