Diabolik Nero su Nero, fumetto nero italiano per eccellenza nato nell’ormai lontano 1962, continua a riscuotere immutato successo tra gli amanti del genere. La collezione propone le storie di Diabolik con una selezione inedita legata ad un tema di cronaca: ogni volume sarà dedicato ad un fatto realmente accaduto, che verrà presentato e fungerà da spunto per due storie diabolike di tema analogo. Un’opera originale da questo punto di vista poiché piuttosto che selezionare storie già apparse in raccolte passate declina le avventure del ladro mascherato in contesti legati a veri fatti di cronaca italiana. La collezione Diabolik Nero su Nero ha previsto come primiContinua a leggere…

Per evitare che la vacanza possa essere spiacevolmente interrotta e al nostro ritorno trovare sgradite sorprese e meglio tenere presente alcuni piccoli consigli: pulite e disinfettate ogni ambiente; riponete con cura biancheria e capi di abbigliamento lasciando negli armadi palline di canfora e naftalina proprio come avrebbe fatto nostra nonna; non dimenticate di svuotare e sbrinare il frigorifero e il freezer, lavatelo e disinfettatelo; chiudete tutti i rubinetti dell’acqua; staccate tutti gli apparecchi che utilizzano la corrente elettrica; chiudete i rubinetti centrali del gas e dell’acqua; staccate l’interruttore generale della corrente elettrica; inserite l’allarme se l’appartamente nè è dotato dopo averne provato il funzionamento; chiudeteContinua a leggere…

Martedì 1 settembre 2015 Google ha cambiato il design del suo logo. Ai più attenti navigatori non sarà sfuggito il nuovo look di Google, il motore di ricerca per eccellenza che dagli anni novanta non ha mai modificato nulla (se non il logo adattato ad alcune ricorrenze con immagini particolari) La società di Mountain View lo ha fatto per introdurre un nuovo linguaggio visivo, ma il nuovo logo ha uno scopo più concreto e pratico: funzionare meglio sugli schermi più piccoli, per esempio quelli degli smartphone. Spiega Google: “Un tempo utilizzavamo Google principalmente da un dispositivo, il computer, mentre oggi interagiamo con i prodotti GoogleContinua a leggere…

Internet of Things o internet degli oggetti, una definizione in cui capita di imbattersi ormai spesso attraverso articoli di giornale, email di inviti a convegni, corsi di formazione. Nella visione pratica l’Internet of Things si estende e prende corpo nella Smart Home, la casa intelligente: un vero e proprio ecosistema, in cui dispositivi e impianti (gli oggetti) dialogano tra loro e con la rete internet per rendere disponibili agli utenti (le persone) funzionalità di sicurezza, risparmio energetico, comfort (i servizi). In effetti, le tecnologie attuali consentono di allestire funzionalità innovative e al contempo facili da utilizzare per la gestione automatica e da remoto dei sistemiContinua a leggere…

Spesso la pressione idrica negli impianti è insufficiente e i dispositivi di casa (rubinetti, doccia, caldaia, depuratore, ecc…) non funzionano adeguatamente. Una nuova concezione di autoclave nelle applicazioni residenziali è rappresentata da Idroputter, un nuovo sistema di pressurizzazione idrica compatto che consente di ottimizzare e stabilizzare l’erogazione dell’acqua negli impianti in spazi ridotti o addirittura incassato. Il sistema è dotato di un dispositivo inverter che assicura un risparmio di energia elettrica e un’alta efficienza nell’impianto. Il serbatoio ermetico, in pressione, costruito in materiale plastico inattaccabile da possibili corrosioni, fà si che l’acqua non perda mai le proprie caratteristiche organolettriche, sempre protetta dagli agenti esterni ancheContinua a leggere…