Bancomat riprogrammato fornisce quattro volte la cifra richiesta

Succede negli Stati Uniti e più precisamente ad una stazione di servizio lungo la Lynnhaven Parkway – Virginia Beach dove un uomo ancora ricercato dalla polizia locale digitando un apposito codice è riuscito a superare il sistema di protezione del bancomat e a riprogrammarlo in modo da fornire quattro volte la cifra richiesta.

Il fatto e’ avvenuto nel mese di agosto ma venuto alla luce solo la scorsa settimana.
L’incidente scoperto solo nove giorni dopo, quando un cliente dopo aver prelevato si è trovato tra le mani più del dovuto.
Nonostante il sistema di sorveglianza presente nella stazione di carburante abbia ripreso l’uomo permettendo così di stilare un suo identikit, le ricerche per il momento brancolano nel buio visto che l’abile truffatore (cracker) ha utilizzato una carta prepagata acquistabile ovunque, senza bisogno di rilascio di documenti.
A questo punto la domanda che tutti si sono posti è stata “Ma come ha fatto?”

UDITE UDITE

Il misterioso uomo aveva semplicemente il manuale di istruzioni del bancomat.

Tale manuale facilmente reperibile in Rete riporta oltre alla sequenza di accesso al menu utilità anche le password di default che come riportato nel sito web della Tranax ma anche nello stesso manuale possono essere “tranquillamente” in funzione in molti bancomat.

Questa e’ l’ennesima conferma quanto i tecnici preposti alla manutenzione e al controllo di apparecchiature sensibili, siano incompetenti e raccomandati.
E i bancomat italiani che modello sono? Ho bisogno del manuale d’ uso ;)

0 pensieri su “Bancomat riprogrammato fornisce quattro volte la cifra richiesta

  1. towerlight2002 Autore articolo

    Barzelletta NUOVI BANCOMAT MODELLO BANCOMAT DRIVE.

    Vi segnaliamo l’installazione di nuovi bancomat cosiddetti “Drive-thru”, che permetteranno al cliente di prelevare contanti senza scendere dall’automobile. Al fine di facilitarne l’utilizzo, sono state sviluppate le seguenti procedure che vi invitiamo a leggere attentamente, facendo riferimento a quella che più si adatta al vostro caso (UOMO o DONNA)….

    PROCEDURA MASCHILE

    1. Avvicinarsi con l’autovettura al bancomat
    2. Abbassare il finestrino
    3. Inserire la carta nel bancomat e digitare il PIN
    4. Digitare l’importo desiderato
    5. Ritirare la carta, il contante e la ricevuta
    6. Richiudere il finestrino
    7. Ripartire

    PROCEDURA FEMMINILE

    1. Avvicinarsi con l’automobile al bancomat
    2. Fare retromarcia fino ad allineare il finestrino al bancomat
    3. Riavviare il motore che nel frattempo si è spento
    4. Abbassare il finestrino
    5. Trovare la borsetta e svuotare tutto il contenuto sul sedile passeggeri per trovare la carta
    6. Localizzare la trousse e controllare il trucco sullo specchietto retrovisore
    7. Provare ad inserire la carta nel bancomat
    8. Aprire lo sportello per facilitare l’accesso al bancomat a causa dell’eccessiva distanza dell’automobile
    9. Inserire la carta
    10. Reinserire la carta nel verso giusto
    11. Risvuotare la borsetta per cercare l’agenda con il PIN scritto sul retro della pagina di copertina
    12. Digitare il PIN
    13. Premere CANCEL e digitare il PIN corretto
    14. Digitare l’importo desiderato
    15. Ricontrollare il trucco nello specchietto retrovisore
    16. Ritirare il contante e la ricevuta
    17. Svuotare ancora la borsetta per trovare il portafogli e riporci il contante
    18. Riporre la ricevuta insieme al blocchetto degli assegni
    19. Ricontrollare il trucco ancora una volta
    20. Ripartire e percorrere due metri
    21. Fare retromarcia fino al bancomat
    22. Ritirare la carta
    23. Risvuotare la borsetta, trovare il portafogli e collocare la carta nell’apposito scomparto
    24. Ricontrollare il trucco
    25. Riavviare il motore che nel frattempo si è spento
    26. Guidare per 5 o 6 chilometri
    27. Togliere il freno a mano.

    :em62: :em64:

    Eroxe