Caldaia perde pressione quale potrebbe essere la causa

Può capitare a volte che la pressione indicata dal manometro o dal display della caldaia diminuisca fintanto prossima allo zero la caldaia si blocca.
Le probabili cause che fanno scendere la pressione dell’acqua possono essere fra le più disparate, alcune potrebbero essere:

  • un raccordo di un termosifone che gocciola;
  • una valvola di sfiato dell’aria posta sul termosifone chiusa male;
  • un raccordo sul collettore dell’impianto di riscaldamento poco stretto;
  • un raccordo della caldaia che perde;
  • la valvola di sicurezza che perde…

Alcune delle probabili cause elencate sopra dopo un attenta osservazione, si riesce ad individuare la perdita che favorisce l’abbassamento della pressione dell’impianto di riscaldamento, altre volte vanno ricercate all’interno della caldaia, operazione che generalmente svolge un tecnico qualificato.

Una sbirciatina all’interno della caldaia non sempre riesce ad individuare la perdita che fa scendere la pressione del manometro. Innanzitutto và controllata che la valvola di sicurezza non goccioli a termosifoni caldi, che il jolly di sfiato posizionato generalmente sopra il circolatore non perde e successivamente controllare visivamente lo scambiatore primario e verificare che non vi siano macchie color verde, sintomo di perdita d’acqua.

 

scambiatore primario perde acqua

Lo scambiatore primario è costituito da una serpentina avvolta da sottili alettature, che consentono il passaggio dei fumi caldi e migliorano lo scambio termico con l’acqua che scorre all’interno del tubo.

Le perdite avvengono generalmente in prossimità della curva della serpentina.

Altro sintomo che conferma una perdita d’acqua all’interno della camera di combustione è la corrosione che si forma sulla lamiera dell’involucro. La ruggine all’interno di una caldaia non deve esserci.

In ogni caso non esitare a chiamare un tecnico qualificato perché è molto pericoloso intervenire all’interno della caldaia ed è un operazione che NON rientra nel fai da te!