Pokèmon Go è una applicazione per smartphone che ha già stracciato tutti i record come maggiore gioco più scaricato totalizzando 10milioni di download solo nella prima settimana. La definizione è stata pensata 20 anni fà dalla società giapponese Nintendo che li ha creati e deriva dall’unione delle parole pocket e monster, ossia mostro tascabile. La caccia a trovare questi 150 curiosi mostriciattoli digitali dal nome impronunciabile è diventata in sole tre settimane una Pokemon GO mania globale che ha catturato bambini e ragazzi, affascina e tenta gli adulti che non hanno mai giocato. Per la Nintendo che li ha inventati rappresentano l’ossigeno che trainerà laContinua a leggere…