Bere l’acqua del rubinetto di casa senza acquistare quella imbottigliata potrebbe sembrare un consiglio banale, se non fosse che molte persone evitano di bere l’acqua che fuoriesce dai rubinetti di casa. Talvolta si preferisce l’acqua venduta in bottiglia per il maggiore controllo, per le bollicine frizzanti o per le particolari caratteristiche organolettiche dell’acqua indispensabili per persone con disturbi o problemi fisiologici o perché acqua del rubinetto contiene calcaree. Nella maggior parte degli acquedotti le acque comunali sono sottoposte a disinfezione. Ne consegue che non tutte le acque di acquedotto manifestano quella “gradevolezza” che sarebbe necessaria per un loro impiego potabile, tuttavia provare a riempire unaContinua a leggere…

Bere l’acqua del rubinetto di casa senza acquistare quella imbottigliata potrebbe sembrare un consiglio banale, se non fosse che molte persone evitano di bere l’acqua che fuoriesce dai rubinetti di casa. Talvolta si preferisce l’acqua venduta in bottiglia per il maggiore controllo, per le bollicine frizzanti o per le particolari caratteristiche organolettiche dell’acqua indispensabili per persone con disturbi o problemi fisiologici o perché acqua del rubinetto contiene calcaree. Nella maggior parte degli acquedotti le acque comunali sono sottoposte a disinfezione. Ne consegue che non tutte le acque di acquedotto manifestano quella “gradevolezza” che sarebbe necessaria per un loro impiego potabile, tuttavia provare a riempire unaContinua a leggere…

Laura Boldrini in un’intervista su Repubblica si domanda se sia giusto che una minaccia di morte che avviene in forma diretta, o attraverso una scritta sul muro sia considerata in modo diverso dalla stessa minaccia via web. “Se il web è vita reale, e lo è, se produce effetti reali, e li produce, allora non possiamo più considerare meno rilevante quel che accade in Rete rispetto a quel che succede per strada” Non si tratta di censurare il web, non servono leggi speciali per il web perchè anche su internet vigono le stesse regole che esistono per la vita reale. La legge italiana ha giàContinua a leggere…

Manutenzione caldaia fai da te sono semplici ed utili consigli per mantenere efficiente la nostra caldaia durante il periodo invernale ed evitare di affrontare le spiacevoli conseguenze che derivano dal blocco della caldaia cioè non avere più né acqua calda, né tanto meno il riscaldamento domestico funzionante. Da premettere che è permesso operare solo sui comandi esterni come previsto dal libretto di uso e manutenzione in dotazione dell’utente che deve sempre essere conservato per opportuna consultazione. Inoltre è severamente vietato qualsiasi tentativo di riparazione casalinga in caso di grave malfunzionamento della caldaia. Piuttosto annotare attentamente quando si verificano le condizioni di funzionamento anomalo (temperatura eContinua a leggere…

Il rompigetto è quel piccolo accessorio cromato posto sotto l’estremità di quasi ogni rubinetto, che serve per migliorare l’erogazione dell’acqua. Il rompigetto generalmente è costituito da una serie di retine e fori che a causa del calcare o frammenti di tubature, sabbia e scorie di vario tipo col tempo si intasa, pertanto bisogna smontare, ripulire e rimontare. Purtroppo l’operazione di smontaggio ma anche i prodotti per la ordinaria pulizia possono danneggiare la cromatura della ghiera, mentre il calcare e le scorie danneggiare le guarnizioni di tenuta del miscelatore o addirittura depositarsi nelle tubazioni ostruendo il passaggio dell’acqua. Sovente le retine dei rompigetto si intasano conContinua a leggere…

Segnalo per i pisani…e non solo 😉 interessanti un minimo alla politica stanchi delle solite promesse fatte in campagna elettorale (a febbraio si voterà) e mai mantenute, stanchi dei soliti personaggi che appaiono in TV un’alternativa di voto utile potrebbe venire dai candidati toscani di Fare per Fermare il Declino. Riparty di Pisa aperitivo con i candidati toscani di Fare per Fermare il Declino. si terrà sabato 26 gennaio 2013 alle ore 19.30 al Bar Kandinsky, Galleria Gerace (subito dopo Mediaworld) Pisa. L’aperitivo, al costo di 8 euro, ha anche l’obiettivo di finanziare la campagna elettorale. http://www.fermareildeclino.it/Continua a leggere…

Simpaticissima, quanto inutile animazione Flash… I micietti si possono trascinare col tasto selezione del mouse e far cadere dal cielo! Link: http://cat-bounce.com/Continua a leggere…

Semplice test di spirito d’osservazione: nell’immagine sopra tra i chicchi di caffè sono nascosti tre piccoli volti di bambino e tre piccole coccinelle. Se osservate attentamente il mantello delle coccinelle è abbastanza individuabile, più difficile scovare i tre volti di bambino 😉Continua a leggere…