Il fumo uccide. Digli di smettere

no smoking
Uno studio inglese ha pubblicato che i non fumatori vivono in media 10 anni di più dei fumatori e che i forti fumatori hanno il 25% di possibilità in più di morire di tumore al polmone o di polmonite cronica ostruttiva.
Il danno che provoca un fumatore ai propri polmoni può impiegare fino a 20 anni prima di diventare un cancro. Inoltre, più uomini che donne muoiono a causa del fumo.

Smettere di fumare è il gesto più importante che può fare per proteggere la sua salute, indipendentemente dall’età e dal numero di anni durante i quali ha fumato.

Questo blog contribuisce alla campagna contro il fumo e aderisce all’ iniziativa proposta da Alessio. Il banner dell’ iniziativa è visibile nella barra laterale destra.

Dedicato a mio padre, fiero fumatore e consapevole dei rischi
:(