L’installazione della caldaia a gas non può essere eseguita in proprio

L’installazione di una nuova caldaia è un lavoro abbastanza complesso e non può essere eseguita in proprio ma è una operazione che deve essere svolta da una ditta specializzata e da personale qualificato, in modo tale da garantire un funzionamento sicuro ed efficiente nel tempo.
La ditta installatrice dopo aver messo in funzione la caldaia a gas esegue con la prima accensione il collaudo verificando il corretto funzionamento e rilascia la dichiarazione di conformità che è obbligatoria attestando l’installazione a regola d’arte.

Inoltre la normativa prevede che l’utente finale ha libero accesso solo alle parti della caldaia la cui manovra non richiede l’uso di attrezzi e/o utensili: non è pertanto autorizzato a smontare il pannello della caldaia e ad intervenire al suo interno.
Qualunque operazione, che comporta lo smontaggio del mantello e l’accesso alla parte interna della caldaia a gas, deve essere effettuata da personale qualificato.

Prima di collegare la caldaia alle tubazioni dell’impianto di riscaldamento è necessario lavare accuratamente con prodotti specifici l’impianto stesso:

  • la pulizia di un impianto NUOVO è necessaria al fine di eliminare residui metallici di lavorazione e/o di saldatura, di oli e di grassi che potrebbero essere presenti e che, giungendo fino alla caldaia, potrebbero danneggiarla o alterarne il funzionamento;
  • la pulizia di un impianto che è stato AMMODERNATO (aggiunta di radiatori, sostituzione della caldaia ecc.) è altamente necessaria per rimuovere eventuali fanghi e particelle estranee che come spesso avviene giungendo fino alla caldaia alterano il buon funzionamento.
  • Anche per questa operazione sopra descritta che è obbligatoria e necessaria al buon funzionamento della caldaia l’utente non può installare la caldaia a gas in proprio ma deve affidarsi a una ditta specializzata.

    Infine anche in caso di guasto e/o difettoso funzionamento della caldaia a gas astenersi da tentativi di riparazione in proprio ma rivolgersi esclusivamente a personale qualificato.
    Il mancato rispetto di quanto sopra può compromettere la sicurezza dell’apparecchio ed esporre persone a pericolo.

    Rispondi

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.