Non è saggio pagare troppo, ma non è nemmeno saggio pagare troppo poco. Quando paghi troppo, perdi qualche soldo; quando paghi troppo poco, spesso non ti rimane niente, perchè la cosa che hai comprato non ti da il risultato per il quale è stata acquistata. Il buon senso nel campo degli affari esclude la possibilità di ricevere molto, pagando poco. E’ semplicemente impossibile. Se tratti con il venditore dal prezzo più basso, è opportuno mettere in conto qualcosa per il rischio che si corre; ma se fai questo, scoprirai che hai già abbastanza per acquistare qualcosa di meglio. John RuskinContinua a leggere…

Dalla finestra di casa in Arena Metato. Dense nuvole grigie hanno coperto il cielo! Pioggia e ancora pioggia! Che malinconica giornata: invoglia a restare in casa, devo decidere se guardare un DVD o infilarmi sotto le coperte fino a sera!  Continua a leggere…

Simpaticissima, quanto inutile animazione Flash… I micietti si possono trascinare col tasto selezione del mouse e far cadere dal cielo! Link: http://cat-bounce.com/Continua a leggere…

Molto importante ricordare, come riporta Microsoft, che una versione non supportata di Windows non riceverà più gli aggiornamenti software recenti da Windows Update per migliorare l’affidabilità di Windows. Tra questi Windows Update installa gli aggiornamenti della sicurezza per proteggere il PC da virus dannosi, spyware e altri malware che possono carpire informazioni personali e nuovi driver per l’hardware. Per vedere quale versione del sistema operativo Windows è installata sul computer, fare clic sul pulsante Start, digitare winver nella casella di ricerca e quindi premere Invio.Continua a leggere…

What is free software? > Cos’è il Software Libero? L’espressione “software libero” si riferisce al rispetto delle libertà degli utenti e della comunità. In breve, gli utenti hanno la libertà di eseguire, copiare, distribuire, studiare, cambiare e migliorare il software. Tramite queste libertà gli utenti (individualmente o nel loro complesso) controllano il programma e le sue funzioni. Quando non sono gli utenti a controllare il programma, allora il programma controlla gli utenti; e gli sviluppatori controllano il programma, quindi attraverso di esso controllano gli utenti. Un tale programma, non-libero o “proprietario”, diventa quindi uno strumento di abuso. Quindi il “Software libero” è una questione diContinua a leggere…

What is free software? > Cos’è il Software Libero? L’espressione “software libero” si riferisce al rispetto delle libertà degli utenti e della comunità. In breve, gli utenti hanno la libertà di eseguire, copiare, distribuire, studiare, cambiare e migliorare il software. Tramite queste libertà gli utenti (individualmente o nel loro complesso) controllano il programma e le sue funzioni. Quando non sono gli utenti a controllare il programma, allora il programma controlla gli utenti; e gli sviluppatori controllano il programma, quindi attraverso di esso controllano gli utenti. Un tale programma, non-libero o “proprietario”, diventa quindi uno strumento di abuso. Quindi il “Software libero” è una questione diContinua a leggere…

Io credo che esternare i propri sentimenti alla persona a cui vogliamo bene non è mai sbagliato, anzi è il gesto più bello che si possa fare, sinonimo di sincerità ed onestà morale. Aver paura di manifestare i propri sentimenti per non apparire deboli o essere giudicati è umano, non averci provato è la peggiore sconfitta. Tutto quello che viene dal cuore è sempre una buona cosa perchè spontaneo. Tutto il resto sono solo chiacchere.Continua a leggere…

Stanchi di vedere la finestra di dialogo di conferma dell’eliminazione visualizzata ogni volta che eliminiamo un file nel cestino? Se non si desidera ricevere un messaggio ogni volta che si elimina un file o una cartella nel Cestino è possibile cambiare l’impostazione predefinita di Windows, in questo modo:Continua a leggere…

«Ieri ho comprato 50mila finti followers su Twitter sul sito seoclercks.com a 20 dollari. Sono passato da 4.000 a 58.000 in pochi giorni…» racconta Marco Camisani Calzolari, docente di comunicazione digitale e linguaggi digitali all’Università Iulm di Milano.Continua a leggere…

Semplice test di spirito d’osservazione: nell’immagine sopra tra i chicchi di caffè sono nascosti tre piccoli volti di bambino e tre piccole coccinelle. Se osservate attentamente il mantello delle coccinelle è abbastanza individuabile, più difficile scovare i tre volti di bambino 😉Continua a leggere…