Dal 1° gennaio 2017 la Regione Toscana, per quanto riguarda i controlli di efficienza energetica, assume tutte le competenze degli enti locali ma in attesa della formazione di una agenzia unica regionale, ogni ambito comunale ha una agenzia di riferimento per l’accertamento ed ispezione degli impianti termici. Per quanto riguarda la provincia di Pisa l’agenzia territoriale di riferimento affidataria unica del servizio di accertamento ed ispezione degli impianti termici è Agenzia Energetica Provincia di Pisa (AEP). La novità principale riguarda il contributo obbligatorio (bollino) che i cittadini pisani sborsano in occasione del controllo di efficienza energetica e manutenzione della caldaia. Fino al 2015 il responsabileContinua a leggere…

Con Servizio Assistenza Tecnica caldaia a gas o più semplicemente SAT si intende il servizio di una ditta che offre assistenza qualificata per la manutenzione e la riparazione della caldaia o il boiler a gas. Fra i punti di forza di una ditta che offre Servizio Assistenza Tecnica caldaia a gas vi sono: l’intervento di un tecnico per la manutenzione ordinaria della caldaia a gas con rilascio del bollino blu o verde in provincia di Pisa; l’intervento di un tecnico specializzato per la riparazione della caldaia a gas; una disponibilità di pezzi di ricambio nel più breve tempo possibile qualora la riparazione non sia immediataContinua a leggere…

Con Servizio Riparazione Termotecnica o più semplicemente SRT si intende una ditta termoidraulica in grado di effettuare la riparazione e la manutenzione di impianti idrici, termici e di caldaie. Fra i punti di forza di una ditta che offre servizio riparazione termotecnica (s.r.termotecnica) vi sono: installazione, manutenzione e riparazione caldaie a gas; installazione e riparazione impianti idrici; installazione, manutenzione e riparazione addolcitori; installazione e manutenzione impianti di riscaldamento a pavimento; installazione, manutenzione e riparazione impianti climatizzazione. Una ditta qualifica di servizio riparazione termotecnica (o s.r.termotecnica) generalmente offre un intervento rapido capace di risolve le problematiche del tuo impianto idrico e termico con competenze e professionalità.Continua a leggere…

Nelle caldaie domestiche l’acqua calda è prodotta istantaneamente nel momento in cui si apre un rubinetto o un miscelatore in posizione acqua calda percui se la caldaia non parte alla richiesta di acqua calda sanitaria le cause potrebbero essere le più disperate. Escludendo tra le cause la scarsa portata o ridotta pressione dell’acqua che esce dal rubinetto, probabilmente dovuta ad un intasamento dello scambiatore dal calcaree, le altre cause connesse alla mancata accensione della caldaia ad una richiesta di acqua calda potrebbero essere queste: malfunzionamento valvola pressostatica a tre vie: la maggior parte delle caldaie tradizionali montano questo tipo di valvola (per info: Cos’è laContinua a leggere…

La sostituzione del contatore del gas è un obbligo normativo imposto dall’Autorità per l’Energia Elettrica, il Gas ed il Servizio Idrico (Delibera ARG/GAS 631/2013/R/gas dell’AEEGSI), finalizzato a rinnovare progressivamente nei prossimi anni il parco dei contatori installati in Italia. Essendo un obbligo di legge, tutti i Distributori ed i clienti finali del servizio devono adeguarsi. Questo progetto consentirà di migliorare il servizio di lettura del contatore del gas ed in particolare permetterà una più accurata e regolare acquisizione dei dati riguardanti il proprio consumo, grazie al sistema di telelettura. Toscana Energia, operativa dal 1° marzo 2007, azienda nel settore della distribuzione del gas naturale inContinua a leggere…