Amianto e Acqua Potabile buona da bere con che coraggio

Fra le tipologie di manufatti realizzati utilizzando l’amianto non si possono omettere di citare le tubazioni in cemento-amianto, impiegate per diversi decenni in edilizia e molto diffusamente nella realizzazione di linee acquedottistiche per la distribuzione dell’acqua potabile. Le fibre di amianto che dovessero distaccarsi all’interno delle tubazioni e, veicolate dal flusso dell’acqua, se venissero ingerite, comporterebbero un rischio sanitario nella popolazione esposta? Scarica il documento per continuare a leggere la scandalosa notizia nota fin dal 2010

» Read more

Perchè filtrare l'acqua potabile

Per acqua potabile si intende quella destinata al consumo umano i cui requisiti sono stabiliti dal Decreto Legislativo del 2 Febbraio 2001 n.31 (in vigore dal 25 Dicembre 2003) che recepisce nella legislazione nazionale (DPR 236/88) le prescrizioni della direttiva dell’Unione Europea 98/83/CE relative alla qualità’ delle acque destinate al consumo umano. I gestori dei servizi idrici e le ASL di competenza, che hanno l’obbligo per legge (DL31 del 2001) di controllare l’acqua distribuita nella rete cittadina, rassicurano gli utenti evidenziando che l’acqua al contatore viene consegnata in condizioni idonee al consumo umano sia dal punto di vista microbiologico che […]

» Read more

Pressurizzazione idrica con tecnologia inverter Idroputter

Purtroppo la pressione idrica nella rete pubblica non sempre è sufficiente a garantire la regolare erogazione d’acqua alle utenze. Anche in condizioni normali è probabile che già dal 4° piano, si possa avere una scarsa erogazione d’acqua. Per ovviare a questo limite è necessario installare un sistema di pressurizzazione idrica che mantenga ottimale l’erogazione dell’acqua alle utenze o al singolo rubinetto. Idroputter non è un autoclave tradizionale, non ha un serbatoio esterno e le sue dimensioni compatte permettono l’installazione in spazi ridotti. Idroputter è un sistema di pressurizzazione idrica con tecnologia inverter molto versatile, in quanto può essere installato in […]

» Read more

Migliorare la pressione dell'acqua con l'autoclave e il press control

Nel linguaggio corrente l’autoclave è intesa come un sistema automatico utilizzato per elevare o regolare la pressione dell’impianto idraulico quando la pressione dell’acquedotto pubblico non garantisce la distribuzione a tutte le utenze. Un tipico impianto di autoclave o più correttamente impianto di pressurizzazione è costituito generalmente da una pompa esterna [rif. 6] o immersa [rif. 7] con portata e prevalenza adeguate, da un serbatoio in plastica alimentare contenente l’acqua in arrivo dalla rete idrica e da un press-control: quest’ultimo determina l’accensione e lo spegnimento del motore della pompa in modo tale da mantenere la pressione entro determinati valori. Quando si […]

» Read more