Nelle moderne caldaie domestiche l’acqua calda è prodotta nel momento in cui si apre un rubinetto percui una bassa pressione dell’acqua impedisce, di fatto, alla caldaia di entrare in funzione e quindi di produrre acqua calda sanitaria. Purtroppo può capitare di dover rinunciare e rimandare ad un secondo momento una bella doccia tonificante perchè la caldaia non parte per la poca pressione dell’acqua calda. Per esperienza il calcare nella caldaia può essere sicuramente uno dei motivi percui l’acqua calda esce con poca pressione o addirittura fredda. Un altro motivo che riduce la pressione dell’acqua calda sono le tubazioni nel muro vecchie o incrostate dal calcareeContinua a leggere…