Vedere partizioni Linux da Windows XP

Uno dei migliori driver per vedere partizioni Linux da Windows XP è Ext2Fsd.
Semplice da configurare anche per i più pigri della riga di comando e facile da installare con l’ eseguibile scaricabile direttamente dalla pagina del progetto su Sourceforge.

Dopo il solito doppio click sull’ eseguibile, al momento Ext2Fsd-0.31a.exe, seguire la procedura di installazione di default, alla fine si apre la finestra Ext2 Volume Manager.

Ext2 Volume Manager

Nella colonna File system selezionare EXT2 o EXT3, dipende dalla vostra distribuzione, dal menu Tools, in alto, cliccare Properties.
Nella nuova finestra delle proprietà alla sezione VOLUME abbiamo alcune informazioni sullo stato della partizione.

Ext2 Volume

Per rendere visibile la partizione, dobbiamo montare il Volume:
cliccare Change, nella nuova finestra Change Drive Letters, cliccare Add… e dal piccolo menu scorrevole scegliere una lettera da assegnare al Volume, io ho scelto L (da Linux…che fantasia ;) ) poi OK, chiudere le finestre a ritroso cliccando Done ed uscire dal programma.

Ovviamente non è detto che siano disponibili tutte le lettere, poichè assegnate da windows ad altro Driver( Hard Disk, CdRom, HardDisk USB, chiavette, ecc..).
A questo punto andiamo in Risorse del computer e come per magia ;) , abbiamo la lettera scelta in precedenza assegnata al Volume linux.

Risorse del computer

Concludo per ricordare che questa procedura abilita il Volume linux in sola lettura (ready only), ma il programma ha anche l’ opzione per la scrittura (write), non conteplata nella guida per non creare danni e strazianti richieste di aiuto !! :)
Ovviamente questa non è parte della guida ufficiale, ne tanto meno vuole esserlo, difatti la documentazione in inglese è reperibile sul sito dell’ autore. http://www.ext2fsd.com/index.htm