Alimentatore Stabilizzato da 0,1 a 28 Volt 9 Amper LX.1067

Questo alimentatore stabilizzato progettato da Nuova Elettronica nasce dalla esigenza di laboratorio di ottenere dalla sua uscita delle tensioni calibrate che da un minimo di 0,1 volt raggiungano un massimo di 28 volt.

I primi due commutatori di sinistra servono per impostare le decine e le unità dei volt, mentre quella di destra i soli decimali.

Con un simile alimentatore è possibile alimentare qualsiasi apparecchiatura elettronica ed ottenere tutte le tensioni di qualsiasi pila, compresa quelle al nichel-cadmio.

L’alimentatore stabilizzato da me realizzato utilizza 2 finali LM.338K montati su aletta di raffreddamento per raggiungere una corrente massima di 9 amper circa come visibile nella foto vista posteriore.

All’interno monta un mastodontico trasformatore TN25.13 da 250 watt con due secondari uno da 22 volt 10 amper e uno da 9 volt

Scarica schema elettrico, manuale uso e funzionamento:

P.S.: adesso disponibile su ebay: https://www.ebay.it/itm/124328025935

Fammi sapere cosa ne pensi. Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.