Pulizia e manutenzione caldaia a condensazione

caldaia condensazione Herman
La caldaia a condensazione rappresenta al momento la tecnologia più avanzata nel campo delle caldaie.
La caldaia a condensazione, a differenza delle caldaie tradizionali, consente di recuperare energia condensando il vapore acqueo contenuto nei fumi di scarico: cioè, a parità di
calore prodotto, consuma meno gas ed inoltre i fumi di scarico contengono meno sostanze dannose per l’ambiente.
Per un funzionamento efficiente e regolare la manutenzione e pulizia della caldaia a condensazione (come anche di una tradizionale) deve essere prevista una volta all’anno.
caldaia a consensazione - scambiatore primario
Lo scopo principale della manutenzione e pulizia della caldaia è evitare le corrosioni, le incrostazioni e i depositi in genere, cause principali di danni a componenti e relativi problemi di malfunzionamento nonchè assicurare risparmio energetico, risparmio economico, rispetto per l’ambiente e sicurezza.
Le principali operazioni di manutenzione e pulizia della caldaia a condensazione comprendono:

  • la pulizia dello scambiatore primario condensante e del bruciatore;
  • caldaia a consensazione - residuo combustione
    caldaia a consensazione - incrostazioni scambiatore

  • il controllo del condotto di espulsione fumi e l’efficienza del circuito di sicurezza fumi;
  • la verifica del sifone scarico condensa non sia ostruito da depositi solidi.

Tale manutenzione deve sempre essere eseguita da una ditta e/o tecnico professionalmente qualificato.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.